Home / AMORE FINITO / Mi lascia per un altro ma continua a farsi sentire

Mi lascia per un altro ma continua a farsi sentire

Ciao a tutti,
cercherò di non dilungarmi, ma la mia storia è finita come tante altre perché lei si è invaghita (forse è un eufemismo) di un suo nuovo collega. La nostra storia sembrava “perfetta”, nonostante gli alti e bassi di 8 anni di rapporto e nonostante negli ultimi 6 mesi abbiamo dovuto affrontare una relazione a distanza causa il mio lavoro.
Il problema che mi si pone è che nonostante io non mi faccia più sentire e vedere lei mi contatta, manda i buongiorno, mi chiede perché non voglia parlare con lei, mi prega di farle sapere cosa faccio. Un giorno le ho risposto dicendole che se vuole avere un rapporto con me non può averlo a mezzo servizio, o tutto o niente, lei risponde: noi siamo tutto, siamo tutto!
Ragazzi io non la capisco, non capisco che vuole da me, cerco di non risponderle anche se è dura, perché nonostante tutto il sentimento è forte, almeno da parte mia, ma giuro non capisco.
Da quando ci siamo lasciati soffro di insonnia, dormo al massimo 3/4 ore a notte e credo che potrei impazzire a breve.

Scusate la lunghezza del testo, ma davvero qui si sta per toccare il fondo.

da: Luca

12 Commenti

  1. Ciao Luca, la tua ex ragazza vuole stare con l’altro ma non vuole perderti, e lo sai perché? Perché non conosce l’altro, non sa come andrà a finire. Sai, in tutte le relazioni all’inizio sono rose e fiori, ma cosa succederà dopo? Questo è il dubbio della tua ex, ed è per questo che non vuole perderti, perché male che va tu ci sei sempre!

  2. Ciao luca, mi dispiace per la tua situazione comunque ti capisco perché il mio ex fece la stessa cosa. Ci siamo lasciati e lui subito si mise con un’altra ma mi contattava sempre. Il motivo (che poi mi confermò) era che mi amava ancora ma dentro sapeva che la cosa giusta era andare avanti e non fare troppi pensieri sul passato pur che a volte la testa ti dice una cosa ed il cuore un’altra. Il motivo che la tua ex ti contatta ancora è perché ti ama ancora e secondo me le fa più male a lei sapere che non la consideri più e non la calcoli. Per questo motivo lei si affoga la sofferenza con un altro ma non è la stessa cosa, perché lei ama ancora te, non lui. Se fosse felice con lui non ti contatterebbe. Tutto qua. Ma se dice che siete “tutto” allora tu devi essere chiaro che se vuole rimettersi insieme a te dovrà lasciarlo e finché non lo fa non deve contattarti. Diglielo chiaramente. Poi se invece non vuoi rimetterti insieme allora cambia numero e metti al sicuro che non riesca a mettersi in contatto con te.

  3. Condivido in parte il pensiero di Lisa, perché non capisco come un ragazzo possa lasciare una ragazza che ama ancora e poi stare con un’altra.
    C’è una forte contraddizione. Direi piuttosto che il sentimento, il volersi bene, l’abitudine portano un ex a comportarsi in questo modo ma con l’amore c’entri ben poco. O ami o non ami, e se ami non lasci di certo il tuo fidanzato per un altro. C’è molto egoismo in questi atteggiamenti, perché il non voler chiudere con il passato significa come dice Vittorio tenersi aperta sempre la possibilità di tornare con l’ex se tutto va male. Ma se tutto va bene cosa succede con l’ex?

  4. Parlagli chiaro perché evidentemente non ti capisce. Digli che questa situazione ti fa male, che non puoi parlare con lei dopo 8 anni di relazione come se non fosse successo nulla.
    Se non ti capisce allora cancellala tu, cambia numero, togliti da Facebook, sparisci del tutto!
    Se torna saprà dove trovarti, ma prima deve far pace con il suo cervello

  5. Qui chi non ci capisce nulla no sei tu, ma lei! Questa ragazza ha qualche problema, ti molla per un altro e poi ti cerca. Che vuole? Se ti ama perché ti ha mollato? se vuole tutto che ci fa con l’altro? Ma a queste domande non puoi rispondere tu ma solo lei sa quello che gli passa per la testa.

  6. Sai che penso? Che certe relazioni con il tempo perdono quell’affiatamento iniziale (ed è normale) e subentra quel volersi bene che non ha molto a che vedere con l’amore. Credo che lei ha scelto l’altro per dare una scossa alla sua vita, per rivivere sensazioni che si erano spente con te. Allo stesso tempo ovviamente non vuole perderti perché ti vuole bene ma non ti ama, stanne certo.
    Credo che tornerà da te quando meno te lo aspetti, anche se mi auguro di no per te, perché una persona così è meglio perderla che trovarla.

  7. Schizofrenia portami via!

  8. Ti ha lasciato perché non pensava di amarti più e si è messa con questo per chissà quale motivo forse anche per renderti geloso. Vorrebbe dimenticarti ma le manchi e perciò si fa sentire ancora. Ti tiene “buono” e nel frattempo cerca di andare avanti con la sua vita, prendendoti per le buone ingannandoti per ché se in caso le cose vanno male con il suo nuovo lui, ha sempre te che l’aspetti. Questa ragazza mi sembra molto immatura e ti meriti di meglio. Io farei la miglior cosa e non la lascerei contattarmi più perché ti prende solo in giro. Se veramente voleva rimettersi con te l’avrebbe già fatto. In amore non esistono “si” “ma” o “perché”.

  9. Meglio stare da soli che avere a che fare con persone indecise e/o negative. Decisamente meglio.

  10. Ma tu ci torneresti con la tua ex? Questa è la vera domanda! Ci torneresti con una che ti molla dopo una vita insieme perché pensa di aver trovato di meglio? Ci torneresti con una che per paura di fare uno sbaglio vuole che tu non scompaia dalla sua vita?
    E’ egoismo puro quella della tua ex, e forse alla fine è stato un bene che ti abbia mollato.

  11. Lascia perdere…
    È un grande classico, quello di tenere il piede in due staffe.
    Ti sta usando biecamente. Accetta un consiglio e parlarle a muso duro, altro che…

  12. Ciao identico e preciso a me!! Ti capisco, ti illudo sempre di più AMANTE DEL SUO AMATE!!! È una troia mandala a cagare!!! Nemmeno il sesso si merita !! Sono pure vigliacche e perfide!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *