Home / SOFFRIRE PER AMORE / Mi ha lasciato, cosa devo fare

Mi ha lasciato, cosa devo fare

Il mio fidanzato mi ha lasciato dopo 5 anni insieme e malgrado che tutti provino ad aiutarmi io sto malissimo. Tutto è iniziato due mesi fa, era diverso con me, più freddo, distaccato. Io gli chiedevo perchè stava così ma lui mi rassicurava fino a una settimana fa quando mi ha detto che non mi ama più. L’ho supplicato di non lasciarmi, gli ho detto che sarei disposta a tutto per lui, ma niente, dice che non sente più amore. Mi vuole bene ma proprio per questo non vuole vedermi per non ferirmi di più. L’ho chiamato, supplicato ma niente. le mie amiche mi dicono che c’è un’altra di mezzo, una ragazza che ha conosciuto a lezione di salsa ma lui nega tutto.

Sono andata ieri a lezione, sperando di incontrarlo ma non c’erano ne lui ne l’altra così che gli ho mandato venti messaggi su what’s up, gli ho chiesto di dirmi la verità e lui mi ha bloccato del tutto e mi ha cancellata su Facebook. Sto male, ma come può farmi questo dopo 5 anni! Ho paura che mi dimentichi, che si innamorai dell’altra, ma non so più cosa fare. Devo solo rassegnarmi?

da: butterfly

 

13 Commenti

  1. Scusami la francheza ma SI… devi rassegnarti cancellare il suo numero dalla rubrica per non vederlo su whatsapp così non vedi ne foto ne stato che mette e cominci la risalita come quasi tutti almeno una volta nella vita abbiamo dovuto fare con grande fatica pensando e guardando avanti e non indietro.Devi riuscire a farti venire l’orgoglio di pensare che se lui non ti vuole non ti merita e non merita che tu lo rincorri.

  2. Lui ti ha lasciato e non puoi farci nulla. Lo so che stai male, è difficilissimo superare la fine di un grande amore, ma prima te ne fai una ragione, prima ricomincia vivere alla grande.
    Non soffocare il dolore, vivilo, sfogati, fai di tutto per fartelo passare e poi avanti un altro.

  3. In molte rotture non si vuole vedere la realtà, chissà perché. Lui ti ha lasciato a causa dell’altra. Non ha avuto le palle per dirtelo, forse non voleva farti ancora più male. però in questi casi si scarica la responsabilità su chi viene lasciata, così oltre a stare male ti senti in colpa per l’accaduto.
    Lui ti ha lasciato per l’altra, fattene una ragione

  4. ha me mi ha lasciato dopo 7 anni per un altro 3 mesi fa e anche lei non ha avuto il coraggio di dirmelo non addossarti colpe !!! ,anche se in questo momento ti è crollato il mondo addosso, sii forte lascialo andare,non ti merita!!!! e tu non devi proprio supplicare nessuno!!!!o fare qualunque cosa!!! specialmente per un omino, che neanche ha avuto il coraggio di dirti la verità, dammi retta non cercarlo piu niente social , photo no contat ,datti un po di tempo sfoga il tuo dolore , ma non troppo perchè lui non merita le tue lacrime ,e ricomincia a vivere la tua vita, vedrai che presto arriverà la persona che ti ama veramente perchè tu sei bella e unica!!!

  5. scusate, ma non riesco a capire le vostre risposte. come fa a farsene una ragione se lo ama così tanto? non c’è modo di controllare questo dolore. mi permetto di dirlo perché per la prima volta nella mia vita lo sto provando sulla mia pelle e tutto questo, alla bella età di 34 anni. anch’io prima avrei sempre usato certe parole per consolare una persona, facendo leva sulle possibilità che avrebbe avuto nel futuro, sul fatto di farsene una ragione e magari giustificare il tutto con un ‘non ti merita’. ma l’amore non può essere ragione. io ho appena ricevuto un “non cercarmi più”, ma non mollerò fino a quando non sarò esausto. l’amore secondo me non si realizza solo stando assieme all’altro, ma soprattutto in quello che proviamo per lui. lei potrà pure non volermi per paura di soffrire per la nostra situazione complicatissima, ma io so che è un amore troppo grande quello che ci lega e non mi arrenderò finché non riuscirò a farle prendere di nuovo il coraggio di affrontare la nostra storia. Non mollare Butterfly, se lo ami non lasciare che se ne vada… non devi aver paura di dimostrare niente a lui, ma solo a te stessa e questo ti aiuterà a capire quanto è forte il tuo amore, fin dove sei disposta ad arrivare e, in futuro, riuscirai a capire che quell’amore potrà riempire la tua vita e quella della persona che avrai al tuo fianco. buona vita

    • Ciao Stefano, sto leggendo ora i commenti e mi accorgo che è passato un anno esatto dal tuo commento che condivido. Sarei curioso di sapere se sei riuscito a riconquistarla…

      • Ciao, anche io concordo con Stefano. Lei si è allontanata per un altro, da un mese, dopo quasi 11 anni insieme. Io ora sto lottando con il dolore e anche per riconquistarla. Ce la metterò tutta perche l’amo e spero davvero di farcela. Auguri anche!
        roberto

  6. Ciao Stefano, sai perché se ne deve fare una ragione? perché si fa male se ancora ci spera.
    Lui ha sicuramente scelto un’altra e lo ha fatto di nascosto, non ha avuto il coraggio di dirgli la verità e l’ha riempita di sensi di colpa. Allora cosa dovrebbe fare? lottare per riconquistare l’amore di un tipo così?
    Altra cosa è la tua storia di cui non sono chiari i dettagli, solo che è una situazione complicatissima. Spero che non ti abbia lasciato per un altro, solo questo potrebbe giustificare la tua voglia di non mollare per riconquistarla.

  7. Ragazzi….dio mio quanto detesto i luoghi comuni!!

    Comunque dico la mia:

    1) non è detto che lei debba rassegnarsi, c’è sempre l’opzione che lui si renda conto di aver fatto un errore. E meno tempo passa nel frattempo, meglio è. Altrimenti se passa troppo tempo affinche lui si redima, allora sì sarà il caso che lei si rassegni.
    Consideriamo sempre che in molti casi, chi lascia dopo tanti anni spesso lo fa per inseguire chimere. Per immaturità.
    Mi pare che qua le siano state date risposte troppo drastiche e premature, poveretta!

    2) non esistono tempistiche uguali per tutti per potersi rassegnare. C’è gente che ci mette anche degli anni! E non esistono nemmeno sistemi uguali per tutti per rifarsi una vita, ognuno deve fare i conti con il proprio io e la propria personalità. Comunque, la cosa positiva è che queste situazioni ti fanno tanto maturare. Secondo me, in situazioni in cui vieni lasciato e sei ancora innamorato, di conseguenza più hai amato in modo sincero e più diventerai maturo e realista sentimentalmente.

    3) dire che “non ti merita” non è solo un modo per consolarti, bensi è la l’ASSOLUTA VERITA’. Io combatterò sempre con tutte le mie forze le “docce fredde” come questa, date dopo tanti anni in cui si è condiviso tante cose insieme.
    Non capirò mai come ci si può sbarazzare di una persona cara che ti ama, se la si ha amata davvero.
    Non sto dicendo che non sia diritto di ciascuno di noi scegliere e decidere la propria vita, ma le persone NON SONO OGGETTI che si cambiano come cambiare un cellulare o un vestito.
    Quindi per me, chi si rassegna a questa superficialità, o addirittura chi la utilizza come giustificazione, deve fare ancora tanti passi per capire cosa è l’Amore con la A maiuscola. Per cui chi lascia dopo tanti anni per cercare “la novità” per me non solo non ha capito un cazzo della vita (generalmente si tratta di persone instabili e perennemente insoddisfatte, oggi ce ne sono sempre più a causa dei valori ormai scomparsi), ma è oltremodo vero che non merita una persona che le doni Amore Vero.

  8. J.J.Bad adoro i tuoi commenti.

    “Non capirò mai come ci si può sbarazzare di una persona cara che ti ama, se la si ha amata davvero.”

    Butterfly Sono stata lasciata di punto in bianco (non mi ero accorta che le cose non andavano bene) dopo anni assieme. L’ho supplicato anche io di non lasciarmi, gli ho scritto messaggi su messaggi..
    Poi dopo un mese ho capito che era inutile, lui ha deciso e (almeno nel mio caso) so che non tornerà.
    Quello che mi fa più male è che mi ha lasciato senza che ci fosse un altra, semplicemente cercava “la novità” in senso lato, era stufo di me.
    Quindi se nel tuo caso ci fosse veramente un’altra.. secondo me meglio per te perché può rendere più facile accettare la cosa (io avrei preferito ci fosse un altra).

    Ho cancellato io il numero e bloccato il profilo su fb, anche se lui avrebbe voluto sentirmi ancora, come amici.

    Sono passati tre mesi, lo amo ancora tanto.. ma non potrei mai tornare con lui, perché lui in effetti NON MI MERITA. E inoltre uno che ti sta facendo stare così male lo rivorresti? E nel caso tornaste insieme, sarebbe mai più come prima? Non si può più bere da una tazza, una volta rotta.

    Essere rassegnata = smettere di amarlo? Nel mio caso no, ti posso dire che ci vorrà del tempo, e che non so quando c’è il giro di boa.

    Cosa fare?
    Io ho cercato di uscire il più possibile per non pensare, ho ripreso a mandare CV, perchè per stare con lui avevo rinunciato a diverse opportunità.. e ora sono in procinto di cambiare lavoro e città.
    Non penso potrò mai dimenticare lui o quello che mi ha fatto, ma spero di ricominciare, da un’altra parte.
    Spero che riuscirai a rimetterti in piedi, volevo portarti una lucina di speranza con la mia testimonianza. Un bacio

  9. in questi casi il dolore va percepito, sentilo proprio, focalizzandosi anche con mente sui punti del tuo corpo che senti doloranti. Dopo di che si aspetta. E’ la vita. Poi si evolve, e succedono cose inaspettate, magnifiche. Si riapre l’orizzonte, che adesso era tutto occupato da lui, e la libertà è una cosa splendida, rara e preziosa. Nel frattempo segui i tuoi interessi, le cose che ti piacciono. E sappi che un fidanzamento non è una famiglia, e se si interrompe è forse una grazia prima di costruire un legame impegnativo su basi non buone, che se poi naufraga è molto più doloroso. E poi ricorda che la Provvidenza esiste e bisogna affidarsi a volte. Coraggio, sei in cammino, andrà tutto bene !

  10. Io sono stata lasciata da 1 mese dopo 5 anni sto malissimo so che lui esce con tante donne diverse se iscritto su badoo per incontri facili e va per i night con un suo amico,non so cosa gli stia prendendo non ha mai fatto queste cose mi ha lasciata perché non mi amava piu ma dopo 5 anni io non l’ho presa bene e quindi lui mi ha bloccato da x tutto sto malissimo ho perso 7 kg la settimana scorsa è stato il mio compleanno neanche gli auguri ci sto male e forse ci starò x molto tempo male,ma credetemi lui mi ha bloccato da facebook da wathsapp e il numero telefonico ma io l’ho bloccato nella vita e li fa ancora piu male spero che ritorni solo per dirgli questo ma io spero che lo dimentico presto perché quando ti spezzano il cuore è un dolore atroce…

  11. Agatha hai fatto bene. Sono d’accordo con te al cento per cento e ti ammiro per come ti sei comportata. Se un uomo fa quel che ha fatto a te (imperdonabile, commisero l’altra ragazza con cui sta che probabilmente non conosce nemmeno il suo vero carattere), se uno ti dice che non ti vuole e ha già la ragazza pronta appena girato l’angolo (quindi ti ha tradito) non merita che gli si corra dietro. Non è una questione d’orgoglio, sono pronta a passarci sopra se si lotta per qualcosa di grande, ma non si può lottare per qualcosa, che è grande, ma solo a senso unico. Così ci si sminuisce e ci si annulla per una persona che non solo non ha capito il nostro amore ma che non ci merita.
    E comunque quando una persona smette di amarci o ci ha amato poco, forse non eravamo quel che lui/lei cercava. Convincere una persona ad amarci per forza con 30 messaggini e pianti, non serve a niente. A volte tocca prendere atto che ci sono amori che finiscono oppure che erano sbilanciati e tutto quell’amore che vedevamo era solo un riflesso del nostro nei loro occhi.
    Agatha davvero sei una persona speciale. Di sicuro meriti che qualcuno se ne accorga presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *