Home / SOFFRIRE PER AMORE / Ma quale amore

Ma quale amore

Sto da tempo soffrendo per amore e non riesco proprio a capire quelli che quando sanno che stai soffrendo per un amore finito ti dicono:

– prima o poi passerà, non preoccuparti, la vita va avanti. E poi con tutti i problemi che ci sono si può stare male per così poco.  Smettila di piangerti addosso e datti da fare!

Possibile che la sensibilità delle persone sia così ridotta al minimo? Possibile non comprendere che un amore finito è un vero e proprio dramma per chi lo vive. Non ho scelto di stare male per amore, non ho scelto di vivere questa terribile esperienza, ma sono stufa di sentirmi ripetere da tutti come sto…per poi farmi dire…ancora pensi a lui? Devi smetterla, non sei più una bambina!

La mia vita con lui mi piaceva, ci amavamo e vivevamo insieme. La rottura tra di noi ha rappresentato anche la fine di sogni e speranze per il futuro, nonché la vita che ti cambia da un giorno all’altro.

Forse sto vivendo la fase più acuta di questa sofferenza d’amore, quella in cui piango quando sono sola, al semplice ricordo di un sogno strappato. Non chiedo comprensione, ma solo rispetto

da: luna

7 Commenti

  1. Chi soffre per amore cara Luna non può essere compreso da chi non ha mai vissuto questa sensazione. Solo chi ci è passato può saperlo e credimi, ti capisco. Sono stato male per amore per circa due anni, e mi meravigliavo di me stesso per come non riuscissi a superare questo dolore. Volevo uscirne fuori ma dieci anni insieme alla mia es ragazza non volevano andare via e si ripresentavano sotto forma di mille pensieri in ogni occasione.
    Ero arrivato a comprare delle pasticche che avrebbero abbassato la soglia del dolore di chi soffre per amore!
    Posso dire di esserne uscito adesso ma c’è un vuoto dentro di me che credo non sarà più colmato.
    Luna, piangi quanto vuoi e soffri, perché è inutile cercare di evitare di farlo. Posso dirti che la tua sofferenza si affievolirà con il tempo, che prima o poi inizierai a sentirti meglio. Ma non soffocare la tua sofferenza, sarebbe inutile e controproducente, perchè è la sofferenza stessa la medicina per uscirne.
    Un grande abbraccio

  2. la gente è insensibile a certi tipi di dolori e non puoi fargliene una colpa. d’altronde bisogna anche vedere il bello nella vita. La sofferenza amorosa può essere devastante e ne devi uscire al più presto. meriti di goderti la vita e non di soffrire per troppo tempo!

    • Grazie stratega delle tue parole. So che soffrire per amore è devastante e faccio di tutto per uscirne, ma ahimè senza risultati ancora.

  3. Ciao Luna, anch’io sto soffrendo e mi sento dire le stesse cose. La verità è che in queste situazioni siamo portati a parlarne in continuazione, a concentrarci solo su questo problema spesso trascurando il resto, trascurando noi stessi… ma non possiamo farci niente è andata così.. continuare a pensarci, cercare di capire, lasciarci andare non serve a niente, la vita va avanti e di certo non si ferma ad aspettarci. Noi, essendoci dentro, facciamo fatica a vederla in questo modo (io in primis)… anch’io a volte ci rimango male per le cose che mi dicono gli amici, ma so che non mi porterà da nessuna parte questa commiserazione che cerco da loro, nessuno di loro potrà mai darmi quello che mi ha dato lei, nessuno di loro potrà togliermi il dolore… si possono farmi star bene quella sera ma poi il resto del tempo sono solo con me stesso… e non credo si tratti di insensibilità (o almeno non per tutti) ma semplicemente sanno anche loro che devi essere tu a reagire, che non possono darti la soluzione e che commiserarti non ti aiuterà a rialzarti…
    Sono d’accordo con te che è un dramma, un fallimento e la cosa che più fa male è quel senso d’impotenza che ti lascia… però bisogna sperare! sperare che un giorno passerà, che un giorno ritroveremo il sorriso che ci è stato strappato! un abbraccio

    • Grazie delle tue parole perché hanno fatto centro. So che la loro apparente insensibilità è frutto solo di incomprensione. E’ vero che quasi tutti abbiamo sofferto per un amore finito ma so anche che non tutti gli amori sono uguali come intensità. Il mio è stato un grande amore che si è infranto all’improvviso. Non voglio paragonare i diversi dolori tra di loro, semplicemente so che questo dolore +è così intenso…quasi indescrivibile. Spero che passi presto, spero di rifarmi una vita, spero…

  4. Quando sento queste storie mi si spezza il cuore. Anche io ho sofferto molto per amore, forse il mio dolore è stato così intenso che la mia mente lo ha cancellato, o forse semplicemente nascosto molto bene. Adesso che ho un altro uomo ed una nuova famiglia il pensiero al mio ex uomo non va quasi più, poi basta qualcosa che me lo ricordi che il cuore si riempe di tristezza e malinconia. Credo che quel dolore per amore abbia cancellato una parte di me e ne abbia fatta nascere un’altra, migliore o peggiore non lo so, so solo che è per “AMORE” si può gioire ma si può anche soffrire all’inverosimile.

  5. l’amore non è uguale per tutti. C’è che si cerca l’amore solo per non stare da solo, c’è chi lo cerca per paura che con l’età non troverà di meglio. C’è chi lo cerca solo per sesso e potrei continuare a lungo. L’amore vero inizia quando noi amiamo noi stessi e solo così possiamo amare gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *