Home / AMORE FINITO / Ma è vero amore?

Ma è vero amore?

Tutti parlano di amore, di quanto si soffre quando finisce, di quanta gioia possa dare quando lo si vive. Io ho sempre avuto un dubbio, quello di confondere l’amore con il bisogno di stare con un’altra persona. Per meglio dire, le persone che conosco hanno trovato la propria ragazza o moglie a seguito della fine di grandi storie d’amore. Un mio amico in particolare dopo che era stato lasciato (una relazione durata ben 10 anni) ed ha sofferto terribilmente in soli due mesi ha trovato quella che ritiene essere la dona della sua vita. E come lui molte altre persone. Io non riesco invece a ri-innamorarmi malgrado ci stia provando. Allora mi chiedo spesso: se volessi potrei stare con una ragazza perchè in realtà è quello che desidero e ne ho anche la possibilità, ma non riesco a provare il vero amore e quindi non mi va di ingannare nessuna. Poi mi guardo attorno e scopro che moltissime persone si innamorano alla velocità della luce, dichiarando che questa volta è vero amore anche se è iniziato solo da qualche settimana. Io credo di essere nel giusto ma nello stesso tempo mi sento di vivere nel posto sbagliato.

In definitiva penso che molte persone confondano l’amore con il bisogno di avere una persona al proprio fianco che diciamo… va abbastanza bene, ma non è certo la persona che avrebbero desiderato di avere al proprio fianco quando ancora avevano veri sogni d’amore.
Non so voi cosa ne pensiate

Da: Paul

un commento

  1. Ciao Paul, secondo me dovresti pensare meno e agire di più. voglio dire, tutti noi idealizziamo il nostro amore, ma ti devi rendere anche conto che che ciò è frutto solo della tua mente, un’astrazione del pensiero dettato dal tuo bagaglio di esperienze e che quindi non si tratta che di un inganno, un’illusione. dovresti invece usare di più il cuore e buttarti nella mischia. Ne trovi una interessante? cerca di conoscerla più a fondo. L’amore vero impiega tempo per nascere. I classici colpi di fulmine sono solo passioni passeggere dettate dalla chimica. E’ appunto una scintilla, nulla di più effimero. Quello vero invece ci mette tempo ad attecchire e mettere le radici.. Tempo al tempo, non evere fretta e soprattutto non paragonarti agli altri, non serve. Ognuno ha la sua testa e ricorda che l’amore è pur sempre un sentimento soggettivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *