Home / PROBLEMI DI CUORE / Lui, lei e l’altra

Lui, lei e l’altra

Ciao a tutti! Sono fidanzato da due anni con una ragazza con cui sto benissimo, davvero bella e che non mi fa mancare assolutamente nulla. Io vado da lei, lei viene da me, conosciamo entrambi i genitori dell’altro con cui abbiamo rapporti splendidi ma c’è un ma. Circa 4 anni fa, due anni prima che mi mettessi con la mia attuale ragazza, mi sentivo con una che è praticamente il mio ideale di ragazza e per la quale avevo perso la testa da quando la vidi la prima volta, circa 7 anni fa.

Ci sentimmo, lei era ancora piccolina così come lo ero io e, da ragazzo poco stabile sentimentalmente e con poca pazienza, alle prima difficoltà nel frequentarci, sparii senza sentirla più. Lei si fidanzò e si lasciò poco prima che io mi fidanzai a mia volta. Bene, 2, 3, 4 mesi con la mia ragazza è sbam, il pensiero di lei è tornato fisso e inamovibile, da circa 1 anno e mezzo. Non penso che a lei, non voglio che lei, al punto tale che il desiderio verso la mia attuale ragazza è andato letteralmente scemando. Questa situazione mi sta logorando perché da una parte vorrei lasciare la mia attuale ragazza ma dall’altra non vorrei farla soffrire, come inconsapevolmente sto già facendo non amandola, lo so. Inoltre non vorrei rovinare il rapporto con i suoi genitori che davvero mi vedono come un figlio. Ho paura a fare qualsiasi passo tanto che sto facendo ristagnare la mia situazione da 1 anno e mezzo.

Sono confuso, demoralizzato ed abbattuto perché non mi riesco a vivere il rapporto come vorrei, non sono felice e so che comunque lei ci soffre a vedermi così. Però io so che la causa di tutto è l’altra e davvero, nel caso fossimo single entrambi, questa volta lotterei fino alla fine pur di averla, senza più arrendermi. Vi prego consigliatemi voi qualcosa perché io davvero non so più cosa fare!! 🙁

da: Raiden

7 Commenti

  1. Ciao Raiden, non sei sbagliato, non sei una persona cattiva, tutto questo potrebbe passarti per la testa visto quello che stai vivendo.
    Sono le situazioni della ta, scelte fatte non molto riflettute, ed adesso ti ritrovi a vivere una sitazione paradossale. Sei un ragazzo sensibile, molti non si farebbero i tuoi problemi.
    La scelta non sarà facile, potresti lasciare la tua ragazza e trovarti solo, ma almeno sai di aver fatto una scelta decisa dal to cuore. In bocca al lupo!

  2. Non so quale sia la scelta giusta, ma tu stesso dici di non essere felice così e nella tua infelicità stai trascinando anche la tua ragazza, che forse si meriterebbe sincerità. Io riflettersi su questo.

  3. Io partirei dal presupposto che non sei felice con la tua ragazza. Lo so, fa male ferire una persona che ti ama, questa si chiama sensibilità, ma spesso questo aiuta lei a trovare un ragazzo che la ami davvero e ti libera a te di un rapporto non funzionale.
    Poi l’altra è un altro discorso, la devi rivedere, devi scoprire se c’è interesse reciproco….

  4. Se il vero problema è l’altra fai la cosa giusta anche se la più difficile. Lascia la tua ragazza e provaci con l’altra!
    Come puoi vivere in questa situazione di falsità? Non ti fa male ingannare la tua ragazza? Non ti fa male amare un’altra mentre stai con lei?

  5. Grazie a tutti per i consigli. E si, per chi mi chiede se mi faccia male ingannare la mia ragazza ed amare un’altra mentre sto con lei.. Si, la risposto è si. Eccome se mi fa male. Mi fa male più questo che tutto il resto perché consapevole che lei non merita tutto ciò. Merita di stare bene ed essere felice come credo di meritarlo un po anche io. Purtroppo non è facile come sembra lasciare lei dopo due anni per un’altra.. Ci sto lottando con questa cosa ma a dirsi è più facile che a farsi. Tanti fattori da tener conto, tante persone che non andrebbero fatte soffrire.. Spero solo di trovare la forza anche nei vostri consigli perché io, solo con la mia, ancora non ci riesco…

    • Soffriranno comunque troppe persone se continuerai a portare avanti questa situazione, sia che la lasci e sia che resti con lei.
      Ma l’altra secondo te ci starà con te? Non è che ti stai costruendo delle fantasie che poi potrebbero essere spazzate dalla realtà?

  6. Il problema non è se l’altra ci stia o no… Io comunque sia ci proverei mettendoci tutto me stesso, se poi va male mi sarei levato comunque il pallino dalla testa… Non è nemmeno giusto stare con una persona solo perché l’altra non ci sta… Lo so benissimo purtroppo ma ripeto, è più facile a dirsi che a farsi….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *