Home / PROBLEMI DI CUORE / Lo amo ma lui è indeciso

Lo amo ma lui è indeciso

Ho 20 anni, lui 22, ci siamo conosciuti a febbraio, io sono una persona molto riservata, sto sempre sulle mie, soprattutto in quel periodo, a causa di una brutta delusione d’amore mi ero chiusa in me stessa, sono stata per 4 anni con un ragazzo che mi ha molto delusa, ho avuto problemi in famiglia, e mi ero convinta che l’umica cosa da fare per star bene era stare sola. Una sera sono uscita con delle amiche e abbiamo incontrato questo ragazzo, migliore amico di una delle due, è stato amore a primo sguardo, siamo stati tutta la sera a scherzare, eravamo due calamite, finché non ci siamo baciati, mai vissuta una situazione del genere, un mix di passione e dolcezza mai provata prima.

Già dal giorno dopo lui si comportava come se fossimo fidanzati, io ho avuto troppa paura, ho costruito un muro, mi sono tenuta sulle mie, esattamente dopo un mese dalla nostra conoscenza  abbiamo avuto un litigio per gelosia, lui si è molto arrabbiato, diciamo che è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, si era stancato della mia distanza, da lì non ci siamo più sentiti, dopo un mese gli ho chiesto di parlarne e lui mi ha detto “forse non sono pronto per impegnarmi, tu mi piaci ma non so se potrei mantenere l’impegno, sei una brava ragazza e non voglio prenderti in giro” il fine settimana ci vediamo sempre proprio perché usciamo con questa coppia di amiche, per un mese quando ci vedevamo finivamo sempre per passare la serata insieme, per baciarci, coccolarci, lui mi proteggeva, faceva il geloso, ultimamente invece ha preso le distanze, per due settimane mi stuzzicava in maniera pesante, offendendomi, dicendomi di star zitta, che gli davo fastidio, da due settimane invece la situazione è cambiata, parliamo, scherziamo, ci troviamo abbastanza bene insieme. So che da quando abbiamo litigato lui ha iniziato a sentire una sua vecchia amica con cui hanno sempre avuto uno scherzo un po particolare, un flirt diciamo, lui l’aveva definita come una distrazione.
Io mi chiedo, secondo voi la situazione cambierà mai per noi due? Posso sperare in qualcosa in più? Ha senso continuare a star qui ad aspettare?
Le nostre amiche ci prendono spesso in giro perché abbiamo gli stessi gusti, sulla moda soprattutto, facciamo le stesse battute, diciamo che per ora stiamo riscoprendo un’affinità che forse avevamo perso, o non avevamo mai notato data la mia chiusura, ma questo basterà?
Innanzi tutto ringrazio tutti coloro che leggeranno la mia storia e risponderanno, inoltre mi rendo conto che è una storia più leggera rispetto ad altre del blog, e che probabilmente può sembrare un problemuccio da ragazzini, ma questa storia realmente mi sta prendendo come non mai, non riesco a pensare ad altro, non riesco ad andare avanti con la mia vita quotidiana.

da: Daniela

6 Commenti

  1. Io ho perso tre anni dietro ad un ragazzo così. Avevamo avuto una mezza storia e siamo rimasti amici, ma un’amicizia strana perché era chiaro che c’era di più. Poi si fidanza e mi cerca con più insistenza facendomi credere che io fossi importante per lui.
    Passa un anno e si lascia, così io illusa speravo che adesso forse tutto per me, ma…
    Diceva: ho bisogno di tempo, voglio la mia libertà ma non voglio perderti, finché è tornato con la ragazza di prima. Anni sprecati. Non fare il mio errore, se ti volesse davvero non si comporterebbe così

  2. Vedrai che è solo questione di tempo e tornerete insieme. Lui comunque è preso da te, solo che non capisco perché ad un certo punto, quando le cose andavano bene, lui ti ha trattata male. Questo non è un buon segno

  3. Non capisco neanche io il motivo di questo cambiamento che ha avuto, adesso siamo tornati a parlare e scherzare tranquillamente, ci intendiamo, abbiamo gli stessi gusti, ci troviamo bene ma qualcosa lo frena!

  4. Ora io ho la certezza che lui si sente con questa ragazza, però il fatto che continui a uscire con “noi” e non con lei, il fatto che fin dall’inizio l’abbia considerata una distrazione, mi fa molto pensare, ma allo stesso tempo non voglio illudermi di nulla!! Magari un particolare interesse che ha nel sapere qualcosa che mi è successo, il fatto che mi parli di cose sue, dei gesti che ha nei miei confronti, li vedo ingigantiti, come se fossero chissà quale grande dimostrazione di interesse mentre in realtà non sono nulla!

  5. Cerca di coinvolgerlo sempre di più con la tua compagnia. Quando siete insieme fatti vedere sorridente e piacevole. Non gli parlare dell’altra, fa come non esistesse. Invitalo al cinema, chiedigli se può aiutarti in qualcosa, cerca di avvicinarti di più a lui. Secondo me l’altra c’entra qualcosa ma evidentemente lui è più preso da te

  6. Abbiamo anticipato il nostro solito fine settimana per motivi di lavoro, abbiamo passato due giorni, il giovedì (in un pub) ed il venerdì (in discoteca), nella più totale sintonia, trovarci benissimo a parlare insieme, essere complici, e il giorno dopo, il sabato, passato a casa di un amica che voleva passare una giornata tranquilla, un totale distacco, contatti minimi, discorsi minimi, tutto il tempo con quel cellulare! Eppure mi rendo conto che quando fa battute cerca sempre il mio sguardo, quando ride cerca il mio sguardo complice, che senso ha?! Non riesco a capire se sono io che mi illudo per ogni piccolo gesto e che continuo a seguire speranze vane, o se effettivamente qualcosa c’è!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *