Home / PROBLEMI DI CUORE / Lo amo ancora?

Lo amo ancora?

Salve, sono totalmente combattuta e ho bisogno di raccontarvi cio che mi succede. Ho 19 anni  e sono fidanzata da 3. Ci siamo conosciuti a scuola, nonché da compagni di classe. Tra di noi c’è subito stata una grande attrazione, già durante il lontano primo anno del liceo, ma allora scelsi di non continuare a frequentarci perché nonostante la sua dolcezza, non era quella l unica cosa di cui avevo bisogno e altro in quel periodo non sapeva darmi.
Ci siamo rimessi insieme al terzo anno , dopo vari prendi e fuggi , iniziando una bellissima storia di amore, che ancora dura oggi. Il primo anno e mezzo circa di relazione é stato fantastico, pieno di lacrime, sia di gioia che di dolore, lui per me é stato “il raggio di sole che mi ha salvato dall’oscurità “.
Ma tutto questo ha una controparte.
Durante questi 3 anni, circa una volta ogni 6-7 mesi, ho avuto la necessità di sentire almeno per un giorno un mio vecchio amico, al quale posto all’epoca scelsi il mio attuale ragazzo. Quando ci sentiamo, entrambi é come se prendessimo fiato, raccontandoci tutto, facendo sempre paragoni con i nostri attuali partner … ed ovviamente in ogni cosa, vince lui per me, ed io per lui. Ma tutto si ferma ad una telefonata.
Con il mio ragazzo, da poco piu di un anno, sono consapevole che non è forse lui l’uomo che vedo accanto a me in un futuro, ci sono troppe divergenze, ed ultimamente non ho più voglia di passare del tempo insieme a lui. Quando mi tocca non sento nulla, trovo a volte fastidiosi i suoi baci, e non mi piace fare l’amore con lui. A volte lo guardo , mi concentro, mi concentro perché vorrei provare qualcosa .. ma non riesco a sentirmi viva. Ma quello che odio é il fatto che lui non si accorge di questo mio cambiamento,  lui ritiene che tutto sia uguale a prima.  Ma come fa a non accorgersene?

Ormai é già da un po che non riesco piu a guardarlo con gli stessi occhi innamorati di tre anni fa … ma non ho il coraggio di agire, di cambiare questa situazione . Quando provo ad aprire l’argomento e gli chiedo se lui sente che la nostra relazione sia caduta nell’oblio dell abitudine, se sente che qualcosa é cambiato … dice di no, offendendosi quasi quando apro tale argomento.
In tutto questo, sono 2 settimane quasi che risento quel mio vecchio amico,  fidanzato anche lui, ma entrambi non riusciamo a farw a meno dell altro . Lui mi ha proposto di lasciare i nostri partner , iniziare qualcosa insieme .. e mi ha chiesto di vederci. Non so se vederlo oppure no, quando mi decido che devo smetterla di sentirlo , ecco che sento il bisogno di chiamarlo, e restare a telefono per ore, fino alle 5 del mattino.
Ora sono combattuta … sono consapevole del fatto che il mio ragazzo non è l uomo giusto, ma allo stesso tempo non mi sento pronta per lasciarlo .
E non so se vedere quel mio vecchio amico oppure no, ho paura che mi sentirei troppo in colpa, anche se non ho intenzione di andarci a letto. Forse dovrei vederlo  per capire se quello che provo per lui é davvero cosi forte ? Mi sento così male che non riesco piu a reggere questa situazione.

da. Aurora

2 Commenti

  1. Aurora, è chiaro come il sole che se vedi questo tuo amico, finirai sicuramente per tradire il tuo attuale ragazzo. E’ questo non è giusto. Si capisce dal fatto che dici che ti da fastidio fare l’amore con lui, e che non ti piace neanche che lui ti tocchi.
    Ti lamenti del fatto che lui non si accorga che le cose fra di voi sono cambiate, purtroppo è un problema comune per noi uomini, ci accorgiamo delle cose sempre troppo tardi, siamo meno reattivi rispetto a voi donne, ma non per questo non siamo capaci di amare e di soffrire.
    A mio tempo, successe a me la stessa vostra cosa: compagna di classe, ultimo anno di liceo ci siamo innamorati, messi assieme e passati 3 anni insieme. Lavoro insieme presso di me, 3 anni secondo me fantastici.
    All’improvviso lei mi dice che non mi ama più. Io non me n’ero accorto, neanche in minima parte……
    Se tieni a lui, anche solo in minima parte, cerca almeno di non farlo troppo soffrire.
    Lascialo da subito e non dopo averlo tradito come successe a me.
    in bocca al lupo

  2. Condivido Dave. Può succedere nella vita di entrare in confusione, di essere fidanzati e sentire attrazione per un’altra persona.
    Ma c’è una tua frase che chiarisce tutto. So che il mio attuale ragazzo non sarà l’uomo della mia vita … ed allora perchè non lo lasci?
    Cosa significa non mi sento pronta a lasciarlo?
    Non complicarti la vita, se non ami una persona…lasciala!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *