Home / SOFFRIRE PER AMORE / L’inizio della Fine

L’inizio della Fine

Ciao ragazzi sono nuovo di qui,  vi racconto in breve la mia storia, lei 18 io 24..alla fine lei 20 io 26.

Marzo 2015 inizia la mia SUPER STORIA D’AMORE, LA PIÙ LONGEVA FINALMENTE…
Tutto normale fino a quando succedono piccole cosucce ma che non hanno lo stesso peso per me e la mia ragazza, ex ormai.
Una sera a casa di amici dal tavolo mi sposto e da solo con due amici (single) mi metto sul divano lasciando lei “sola” per qualche minuto, ero a 2 metri di distanza da lei.
Il giorno dopo mi ha raccontato che si è messa a piangere perchè si è sentita abbandonata e che tutte le coppie erano al tavolo invece io me ne sono andato. Diciamo che qui aveva un pochino di ragione lei era nuova per la compagnia e qui abbiamo superato alla grande la cosa.

L’ anno di fidanzamento prosegue al meglio, fino a quando sono andato ad un matrimonio ad una cena e ad un compleanno senza di lei (non è stata invitata) e come risultato ho ottenuto una pausa di due giorni.

(mi chiede due giorni di pausa, alla sera non ho più resistito e mi sono fatto sentire…risultato? Pensavo ci tenessi di più a me non ti sei fatto sentire, pensavo di trovarti sotto casa non hai insistito, cacchio mi hai chiesto tu la pausa, ho assecondato la tua richiesta, certo se mi facevo sentire nel pomeriggio mi rinfacciava la pausa…”ti ho chiesto due giorni..”) (perché è convinta che voglio una vita da single dice)

Poi siamo ritornati insieme e mi ha mollato definitivamente qualche mese dopo perchè ha iniziato a lavorare, ha capito molte cose (non posso limitare la mia vita e limitare la tua) è cambiata mi dice.

Mi ha lasciato perchè secondo il suo punto di vista non l’amavo abbastanza, non mi bastava…

Ogni tanto sullo stato di wa mi punzecchia lanciandomi frecciatine del tipo era la vita che volevi, destinati ad innamorarsi ma non a stare insieme, queste cose.

Sono distrutto,  dopo un mese l’ho chiamata,  ha risposto per rispondere. Dopo un altro mese ho riprovato ma non ha risposto, le ho scritto che non la capisco, mi fa due teste diverse non possono stare insieme non ci si può fare nulla.

da: Ro

24 Commenti

  1. JJ Bud scusa se ho sbagliato il nome. Quel che non mi piace del tuo modo di ragionare è che non ti si può contro battere. Come se tu fossi il solo, vero e assoluto detentore della Verità Umana. Ora perché non posso dire che gli uomini sono inaffidabili e senza valori riguardo la famiglia? Io anche ho la mia esperienza, anzi esperienza non solo mia ma anche di mie amiche (come tu di quella del tuo amico con la rumena) e sono pure più vecchia di te. Ho quindi esperienza. Perché la tua conta e la mia no? Non sto facendo vittimismo, né dicendo che sono l’unica italiana al mondo con principi. Sto solo contestando un tuo modo di vedere le cose. Si chiama parlare e discutere del più e del meno e essere contraria in alcune cose a quel che pensi tu. Non si può pensarla diversamente da te? Immagino di si. Il mondo è bello perché vario.
    Comunque mi sono stufata di questa diatriba. Ti auguro ogni bene con le tue straniere.

  2. Perchè il tuo scopo è solo quello di controbattere a priori, è molto semplice.

    Eppure fin dall’inizio ti sto spiegando che non stiamo parlando dello stesso soggetto. Io parlo dei difetti delle donne italiane (poichè l’argomento trattato riguarda questo) mentre tu rilanci criticando gli uomini italiani e le donne straniere, mettendola su di un piano come fosse una gara a chi ne sa di più.
    Eppure tu non hai esperienze dirette di donne italiane, non sei rimasta scottata da loro, non sei solidale con i maschi perchè ci sei passata attraverso la storia con una donna affidabile…e tutto questo semplicemente perchè sei UNA DONNA etero.
    Per cui tuo insistente femminismo non è utile ai fini della discussione, perchè con questo voler sindacare a priori quel che scrivo che consiglio puoi mai dare al tizio che ha aperto la discussione? Stai dando un consiglio?

  3. Caro J.J. Bad non intendo più discutere con te in quanto tu non accetti nessuna persona che ti dica il contrario di ciò che pensi e potremmo stare qui giorni e giorni a scannarci senza risolvere o concludere niente. Quindi ti rispondo solo all’ultima domanda che hai fatto e cioè che il mio consiglio a Ro, cioè la persona che ha aperto la discussione, l’ho già dato e parecchio tempo fa. Se vai a vedere il giorno 22 ottobre alle 9.45 lo trovi. Per me la ragazza di Ro era una ragazza troppo appiccicosa e castrante, e per certi versi, sebbene adesso Ro ci soffra, è stato un bene che adesso lui non stia più con questa persona. Sicuramente, essendo giovane non ho dubbi, troverà al più presto una ragazza più giusta per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *