Home / AMORE FINITO / L’ho Lasciato per la Mia Salute

L’ho Lasciato per la Mia Salute

L’ho Lasciato per la Mia Salute

Ci siamo conosciuti sei anni fa, anzi, piu verso i sette.
Eravamo entrambi single, avevamo voglia di vivere senza rendere conto a nessuno di quello che facevamo, di dove andavamo. Ma poi abbiamo deciso di fare le cose seriamente.
Abbiamo comprato casa a metà. La casa dei miei sogni.
CI hanno aiutato molto i suoi genitori perchè io non avevo molti soldi e lui uguale.
Lui nel tempo cambia, diventa aggressivo, urla spesso, fa scenate per un niente. Ossessivo con la gelosia. Ma soprattutto mi umiliava in piccole dosi ogni giorno facendomi sentire uno zero assoluto. Ho preso ad andare dallo psicologo, perchè mi venivano continui attacchi di panico. Non riuscivo a fare sesso con lui. Ero bloccata.
Vivevamo assieme come fratello e sorella ma litigando un giorno si e uno no.
Ora dopo sei anni di questa vita ho detto basta. L’ho lasciato. L’ho lasciato per la mia salute perchè stavo male. Al punto che mi hanno ricoverato 20 gg. in clinica per esaurimento.
Lui mi dice che non troverò nessuno , che rimarrò sola, sono troppo vecchia (37 anni).
Devo cominciare tutto daccapo, nuova casa, che sarà un monolocale.
Rivuole indietro l’anello dei sei anni fa.
La macchina che ho usato per sei anni ora me la vuole vendere.
Ogni cosa mi fa capire quanto egoista sia veramente.
Io sto male, perchè cq. ho passato sei anni con una persona che amavo, gli voglio bene.
Cosa devo fare??
Devo restituirgli l’anello e macchina.
Devo ricominciare a vivere sola ?
che possibilità ho.
Lui psicologicamente mi devasta.
Sono a pezzi.
NOn so che fare..
Da: Elena

9 Commenti

  1. Ciao Elena hai fatto benissimo lasciarlo
    purtroppo a volte esistono persone che sono narcise e non sanno cosa sia l amore e cosa significa amare una persona…non preoccuparti x l’età…meglio andare avanti e stare bene e poi chi lo dice ..che magari trovi la persona giusta della tua vita e sarai iper felice…se vuoi ci possiamo scambiare l email..ciao e fatti forza non mollare..si soffre all inizio ma poi passa..bisogna stare con le persone che ci vogliono bene e non con chi ci massacra

  2. Ciao Elena, non preoccuparti dell’età…sei ancora giovane e puoi fare tutto quello che desideri.
    Hai lasciato una persona così egoista che non so come hai fatto a starci insieme per così tanto tempo ma l’amore spesso è irrazionale.
    Come fai a voler bene ad una persona che ti dice quelle frasi poi non riesco a spiegarmelo.
    Dai Elena, ricomincia tutto, vivi il presente e non stare sempre nei tuoi ricordi belli o brutti che siano perchè anche i pensieri belli ti mantengono bloccata come quelli negativi.
    Siamo in agosto, se puoi rilassati al mare, leggi un buon libro, fatti bella e pian piano vedrai che iniziare di nuovo…non è poi così difficile.

  3. 3 anni fa, ero come te… lui mi sembrava tutto il mio mondo. Non pensavo di poterne uscire e malgrado facessi di tutto per non pensarlo era semplicemente impossibile. Tutti mi dicevano, vedrai che col tempo passa…ma è davvero solo un modo di dire…
    1 anno di terribile agonia, ma poi un giorno ho iniziato a svegliarmi e non era il mio primo pensiero.
    Piano piano si torna alla normalità, si smette di pensarlo 100 volte in un minuto, si ricomincia a mangiare con gusto, meno sigarette, si dorme un po più tranquilli, il suo viso piano piano svanisce il tono della sua voce pure, i ricordi si opacizzano, i suoi odori evaporano dai nostri pensieri, si ritrova il piacere di uscire con un amico, di vestirsi bene, e di fare le cose che più ci fanno star bene.
    Si inizia a ridere, il proprio viso si rilassa gli occhi non sono più perennemente tristi, ecco e passata la tempesta, e non siamo affondati,
    rialziamo le vele ricominciamo a navigare nell’ immenso oceano della vita,,,,,
    FINE DI UN AMORE…..
    INIZIO DI UN NUOVO VIAGGIO…..

    Ora non mi fa ne caldo ne freddo. Dovrai affrontare una salita ardua, non credere che sarà facile dimenticarla, ma sappi che ce la farai. Per accelerare il tutto, se puoi vuoi, ci sono alcune cose da fare: 1) esci più spesso che puoi 2) divertiti 3) guardati attorno, ci sono un sacco di uomini (lo so, lui è la migliore, ma non è così)
    Tanta buona fortuna!!!!
    P.S. Una volta che ti rendi conto di quanto sia bello essere single, libertà assoluta, possibilità di scoprire, di conoscere altre persone… la dimenticherai in un istante!

  4. Cara Elena,
    fai i tuoi conti e se adesso economicamente non puoi restituire quello che ti chiede (davvero meschino questo uomo) non restituirglielo. Quando però sarai in grado di farlo, restituiscigli tutto anche con gli interessi!
    Fai tesoro di questa esperienza! nessun desiderio di rivalsa, nessuna acredine verso chi ci ha mangiato il cuore.. voglio poter ricordare cose belle di me stessa, quindi con qualunque menomato mentale io sia stata felice, voglio ricordare solo questo: che sono stata felice! e tutto ciò serve solo a me, per non disprezzarmi, per non pensare di essermi fatta usare o prendere in giro.. ognuno sceglie la propria strada e a volte non coincide con la persona che ci troviamo accanto (e viceversa), ma questo non significa che fino a quel momento il percorso fatto insieme sia stato meno valido!

    Mai rimpianti. niente odio. Ti devi volere bene per accogliere a braccia aperte la prossima esperienza. chissà che cosa fantastica sarà! Non sei già un pò curiosa?

  5. Hai tutte le possibilità del mondo di ricominciare solo che adesso sei preda della paura e non credi di potercela fare.
    L’amore richiede rispetto e comprensioni e mi pare che nel tuo caso queste cose manchino proprio.
    Più continuerai a torturarti il cervello più tarderai a ricominciare una nuova vita. E poi…ma perchè mai dovresti restituirgli gli oggetti…ma vada a farsi fott…..

    Guarda avanti e non voltarti indietro!

  6. Ragazze, sono del parere che se una persona ti ama anche se sbaglia, torna…il mio non è più tornato…. anzi mi ha trattata come un guanto vecchio come se non fossi mai esistita, come se tutto quello che è accaduto fosse solo un sogno. Io credo che uno non ama più perché dimentica cosa si prova per quella persona e non sentendo nulla la molla, oppure come nel tuo caso cara Elena si fa mollare non avendo le palle per prendere questa decisione perché mollare fa male.
    La cosa strana è che tu cominci proprio in quel momento a disperarti e non prima….cmq io penso che finchè si è stati insieme ci si è amati davvero… poi l’amore non è così forte nel vivere nelle tempeste della vita.
    Spesso penso di rimanere innamorata x sempre del mio ex perché per me era la mia anima gemella ma a sto punto io non ero la sua, fa male ma addà passà.
    Forza, coraggio ed entusiasmo…smettila di soffrire…si ricomincia!

  7. concordo con tutte..cmq

  8. Sono stato lasciato da una donna che amavo profondamente .Soffro moltissimo da molti mesi cerco un aiuto

  9. Michele, devi riiniziare tutto d’accapo con entusiasmo se vuoi uscirne. Poi stare a soffrire, sentirti sempre peggio, non avere più voglia di niente fino a cancellarti del tutto, oppure puoi decidere di ricominciare. Alla fine la vita è fatta di scelte, scegli per il tuo bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *