Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Lasciato dopo 5 anni

Lasciato dopo 5 anni

Sono qui per sfogarmi e chiedere un consiglio specialmente alle ragazze. Sono un ragazzo di 26 anni e la mia ex 24. Sono 9 mesi che lei mi ha lasciato per un altro uomo dopo 5 anni di fidanzamento. Non riesco a dimenticarla e sopratutto non riesco a perdonare me stesso, perchè non ci siamo lasciati in maniera amichevole. Mi ha lasciato tramite sms anche abitando abbastanza vicino e non mi ha mai voluto incontrare di persona per un chiarimento. Dopo qualche settimana decido di aspettarla sotto casa sua di notte e li appressi l’amara verità, aveva un altro. Oltre alla classica scenata e sputtanamento della mia ex sotto casa sua in  più gli ho dedicato un murales di fronte alla sede dove fà volontariato con la dicitura (qui lo scrivo in italiano) donna di poco conto o di facili costumi.

Mi domando che se non mi avessi comportato in questo modo lei fosse ritornata su suoi passi. Da premetere che in questi 5 anni non gli ho mai fatto mancare nulla ne lo trattata male o altro. Abbiamo avuto le nostre discussioni sopratutto per il suo carattere e la sua folle gelosia nei miei confronti. Per stare con lei ho dovuto troncare tutte le mie amicizie. Ora scopro che lei e di  nuovo single è vorrei provare un ravvicinamento con lei ma il problema e non so proprio dov’è iniziare visto che mi odia e mi ha bloccato si su facebook che sul cellulare. Esiste un modo per fammi perdonare? Lei e una ragazza molto orgogliosa per questo chiedo consigli magari a qualcuno con più esperienza di me. I miei dicono di arrendermi e andare avanti. Io ci ho provato ma non ci riesco. Attendo consigli.

da: Alex

22 Commenti

  1. Alex, da esperienza fatta direttamente sulla mia pelle, posso dirti che il lupo perde il pelo ma non il vizio.
    Questo per dirti che, se lo ha fatto una volta, è facile che lo rifarà ancora. Per cui, perché star lì a perdere tempo prezioso per una così?? Esci, divertiti, fai nuove conoscenze!!
    In ogni caso, se proprio vuoi riprovarci con lei, falle passare un po’ l’arrabbiatura che può avere nei tuoi confronti e poi ributtati….parti cercando di riprendere la sua amicizia, e poi da cosa nasce cosa….

  2. Alex , spero che tu sia un writer coi cotrocaz.. altrimenti VAI IMMEDIATAMENTE A CANCELLARE LA PORCHERIA che hai fatto sul muro !

    • No rado non ho mai fatto murales in vita mia. E’ vero ho sbagliato me ne rendo conto. Non cerco giustificazioni ne scusanti. Ho agito d’impulso per la delusione del tradimento. Vivere 5 anni con una persona, vivere con lei seri problemi di salute e superarli insieme e non solo divienne parte della tua famiglia, poi un bel giorno ti svegli e non hai più nulla, ciò che era tuo ora lo vive un altra persona. Se c’erano problemi di fondo , perchè non abbiamo cercato di superarli insieme? perchè bloccare tutta la mia famiglia senza che ti abbia fatto nulla? Io prima di arrivare a questo gesto ho tentato mille mopdi di dialogare con lei senza avere nessun riscontro cioe’ se mi vedeva per strada cambiava marciapiede. Cavoli il giorno prima veniva a casa mia e ti sedevi in tavola con mie, pogrammando il nostro futuro e il giorno dopo non esistiamo più? Io avro fatto un gesto meschino e me ne pento, ma lei qualche spiegazione me la doveva dare per rispetto dei nostri 5 anni insieme…

  3. Ciao Dave, visto che abbiamo esperienze simili. Mi puoi dare qualche dritta di come contattarla, visto che la mia ex mi ha bloccato su tutte le vie. Unica opzione sarebbe dal vivo

  4. Speriamo che la scritta sul muro sia stata grammaticalmente più corretta del tuo post!
    Detto ciò (e mi scuserai per la battuta) non credo che le ragazze ti possano aiutare. Forse è meglio confrontarsi con i ragazzi. E questo perché gli errori più comuni li facciamo noi in questa fase. Li ho fatti anch’io.
    Iniziamo con il primo problema: il murales. Quando lo hai fatto? Quanto tempo è passato da quando lo hai realizzato? Hai modo di reperire una sua email? Sul cellulare come ti ha bloccato? Su whatsapp? Sappi che gli sms non si possono bloccare. Avete amici in comune su Facebook?
    Se mi dai queste informazioni posso provare a darti dei consigli. Non è detto che funzionino ma non hai nulla da perdere in questa fase!

    • Ciao Sandro mi scuso per gli errori grammaticali ma sono agitato. Comunque apprezzerei molto il tuo aiuto. Il murales lo fatto a novembre, e no non ho nessun modo di reperire la sua email o altro. Ho provato a contattarla sia tramite telefonata o sms ma nulla mi avrà inserito nella lista nera. Come proseguire a questo punto, attendo consigli.

    • Scusami Saverio volevo dire

      • Alex hai per caso amici in comune con lei su Facebook? Potrebbe essere utile, almeno inizialmente, per poter mandare dei messaggi indiretti. In che modo? Postando post sereni e di tanto in tanto (magari una o due volte alla settimana) foto o post dove si capisce che ti stai divertendo, magari in compagnia femminile (non in maniera equivoca ma nemmeno troppo amichevole, che ne so ad es. fai una foto abbracciato ad un tuo amico e ad una ragazza che lei non conosce oppure insieme ad un gruppo di ragazze che lei non conosce). Lavora su te stesso e magari invita e posta eventi su bacheche di persone che lei potrebbe avere ancora su Facebook, in modo da far capire che hai ripreso il controllo della tua vita. Anche se non è vero l’importante è l’apparenza, far credere che si è andati avanti. Una volta fatto questo potrai lavorare sull’avvicinarti senza farla agitare.

        • Guarda Saverio anche le amiche mi hanno bloccato su facebook. Purtroppo le amiche sono un gruppo di ragazze che cambiano ragazzo ogni tot di mesi, non riescono a stare single solo lei aveva resistito fin ora con me. Una volta che lasciano cancellano il loro passato. Per la verità tutti mi avevano avvertito che la nostra storia sarebbe finita prima o poi conoscendo le soggette, invece io sono stato stupido a credere che lei era diversa. Da premettere con le amiche ci andavo d’amore e d’accordo, al bar le offrivo sempre io è se serviva un passaggio con la macchina ero sempre disponibile. Dunque non capisco perchè anche loro mi abbiano bloccato. Dunque come procedere? Saverio molte grazie per la tua disponibilità

  5. “Per stare con lei ho dovuto troncare tutte le mie amicizie”

    Basta questo per farti capire in che baratro ti trovi.
    aaah la dipendenza affettiva.

    Lavora su te stesso.

    • Tutti a dire la stessa cosa, ho chiesto solo una cosa. Ho fatto anche vari voti in chiesa ma non servono a nulla ad oggi. Voglio solo essere felice con lei è pretendere troppo dalla vita? Tutti noi non abbiamo diritto alla felicità, perchè non posso essere felice anch’io? Dopo tutto ciò che ho passato nella vita? Voglio solo un altra possibilità, è sè sbagliero un anche stavolta con lei mi farò una ragione.

      • Non puoi.

        Il discorso è sempre lo stesso che ti piaccia o no.

        Hai annullato te stesso per lei
        la tua felicità è solo una ridicola illusione.

        il problema sei tu, non lei.

        • Sten,

          io capisco che le tue intenzioni sono buone. E capisco che indorare la pillola non è mai un bene. Ma nemmeno essere così rudi. Il ragazzo ha avuto seri problemi, per carità li abbiamo avuti e li abbiamo tutti se siamo qui, però un po’ di comprensione la possiamo mostrare.
          Sicuramente ha sbagliato ma non spetta a noi dire che il problema è esclusivamente lui. Non sappiamo con chi è stato né tantomeno sappiamo chi è lui.

        • eeeh in queste cose serve la durezza, altrimenti rimani a vagare nell’oblio.

          Vabbè, se rimane con questo atteggiamento la prossima che trova lo inzerbina in 3 secondi, lo usa e poi lo butta via.
          Ormai è cresciuto, non è più un 20enne.

  6. …fu così che appresi l’amara verità: mi denunciò per atti persecutori e diffamazione.

    Se non mi fossi comportato da perfetto imbecille sputtanandola con tutti sul lavoro grazie alla mia suprema opera di inciviltà forse ora avrei una minima possibilità di riconquistarla.

    Il problema è essenzialmente 1: quando una donna ti blocca ovunque vuol dire che gli fai schifo più della merda. Fidati.

    Mettici una pietra epocale enorme sopra che si sente puzza di guai a miglia di distanza.
    Ormai il passo (giustamente) per togliersi dalle palle gli ex insistenti è denunciarli…e poi ci vediamo da Barbara D’Urso.

    • Ma bene io ho scritto per chiedere un consiglio ed ora devo venire addirittura denunciato? Ma avete un cervello voi donne? Secondo voi io dopo 5 anni e 1000 richieste di chiarimento non dovevo avere alcune risposte? Si entra nella vita delle persone e poi si cancellano e si passa subito ad un altro? E per voi questo sarebbe il concetto di amare una persona? Non tenendo conto degli sforzi passati e mille sacrifici per lei? Ok ho sbagliato e ho chiesto scusa e non ci sono scusanti ma non ne uno stalker ne voglio fare del male a nessuno non è nella mia natura. Lei mi ha fatto un grande male senza provare rimosso o pentimento, io con quel gesto volevo fargli capire che c era molto da vergognassi e non solo.

    • Mau non ha tutti i torti.
      Mi spiego meglio: se le loro amiche ti hanno bloccato e lei ha tagliato ogni possibile contatto con te puoi solo provare quello che ti ho detto: rendi pubblico il tuo profilo su facebook in modo che anche le persone che non ti hanno come amico sul social network possa vedere quello che fai (posta cose allegre e tranquille mi raccomando). Aspettarla sotto casa o al lavoro comporterebbe un atteggiamento da stalker e ti potresti trovare seriamente nei guai. Non è detto che tu le faccia schifo ma che tue le possa far paura sì. Ed è pure peggio. Quindi per ora fai come ti ho detto, lascia passare un po’ di tempo magari più in là ti avrà sbloccato. Altrimenti ne riparliamo. Ma non prima di un mese fidati.

      • Si ho riflettuto parecchio questa mattina e ho deciso di cancellare il murales e fare amenda dei miei errori passati anche se sò che non servirà a nulla. Da premettere che mi ha bloccato subito dopo avermi lasciato e non per colpa del murales. Ormai sono passati troppi mesi e lei non mi ha mai cercato dunque ora non posso fare altro che soffrire in silenzio e non tentare piu’ nulla. Ripeto ammetto che ho avuto un brutto comportamento ma vederla felice con un altro senza nessun apparente motivo e abbandonarmi come un cane dopo una serie malattia che ho avuto, mi ha reso irrascibile e mi sono comportato da stupido. Pero’ non penso che abbia paura di me ma piu’ che latro mi schifa , altrimenti non si spiegherebbe come mai frequenti i bar dove vado di solito e poi sia divenuta amica di una mia ex fiamma di poche settimane ma di tantissimo tempo fà.

        • Al momento però hai detto che è tornata single no? Fai così: cancella quello che hai scritto (magari non farti vedere mentre lo fai) e cerca di evitare luoghi dove ti può vedere, almeno per un po’. Ti ripeto, recupera per ora le forze e cerca di fare nuove conoscenze. Sarà faticoso, soprattutto perché dovrai organizzare tu e dovrai chiedere a queste nuove conoscenze un po’ di compagnia. Ma prima o poi vedrai che riceverai i primi inviti senza che tu vada dietro a nessuno. La socialità è una rogna ma aiuta in questi momenti. Devi cercare di stare in compagnia il più possibile anche se è difficile anche se è palloso a volte. Per altri consigli noi siamo qui.

        • Ciao saverio volevo un tuo consiglio, ho fatto amenda delle mie colpe ho cancelatto il murales, ma ieri sono uscito con la mia comitiva e lo rivista. Si frequenta con un altro ragazzo ora, ci siamo guardati ma nulla di più non mi ha sbloccato ne altro.

        • L’importante adesso è che lei ti veda sereno e per conto tuo, così da non apparire né fastidioso né minaccioso.

  7. Grazie saverio stanotte rimedierò con la scritta e mi vergogno per il mio comportamento infantile, ti farò sapere piu avanti le cose come andranno.