Home / SOFFRIRE PER AMORE / La mia ragazza mi ha lasciato dopo 4 anni e mezzo ma per me non è convinta.

La mia ragazza mi ha lasciato dopo 4 anni e mezzo ma per me non è convinta.

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 26 anni che da 17 giorni è stato lasciato dalla ragazza.
La mia ex ha 24 anni, stavamo insieme dall’agosto 2010, abbiamo avuto una bellissima relazione, senza mai avere grossi problemi.
Abbiamo sempre convissuto: prima o lei stava a casa mia o io stavo a casa sua, poi nel 2013 siamo andati a vivere insieme (a detta di entrambi è stato il periodo più bello della nostra relazione) poi a settembre del 2013 siamo dovuti tornare a casa perché l’azienda per cui lavoravo mi lascio a casa, e la mia ragazza stava facendo l’università e lavorava.
Quindi abbiamo ricominciato a vivere alternatamente dai miei o dai suoi genitori.
Io ho sempre voluto indipendenza ed il fatto di dover tornare dai miei e stato molto brutto., lei invece è figlia unica ed è attaccatissima alla mamma soprattutto.
Nel 2014 ho trovato un lavoro, a A giugno anche se non mi soddisfa.Lei da settembre ha ricominciato a studiare per l’ultima sessione di esami ed ha iniziato un tirocinio per l’università.
Il rapporto si è un pochino raffreddato, io mi faccio troppi problemi e porto troppo stress lavorativo e delle situazioni esterne (vedi convivenza mancata) nel rapporto appunto, rimanendo più freddo nei suoi confronti, devo migliorare e me lo ha fatto capire a dicembre.
Lei d’altra parte si stressa troppo per l’università e col lavoro è stato peggio ancora.
Una mattina di metà dicembre abbiamo una stupidissima discussione e io decido di andare via (mi dispiace litigare e quindi a volte mi comporto in questo modo).
Lei scoppia, dice che non ne può più, che si è resa conto che alcune cose non le stanno più bene, che lei accumula nel tempo e che quando esplode esplode e non torna indietro perché non ci riesce.
Mi dice che è fatta così è che non cambia per nessuno.
Pian pianino la convinco a darmi una seconda possibilità in virtù degli anni passati e del fatto che mi ha aperto gli occhi su alcune cose vere che potevo migliorare.
In quel periodo io avevo preso una casa in affitto di nuovo.
Torniamo a vivere assieme, le dimostro quanto la amo
Voglio migliorare e tutto, ma lei non è predisposta a darmi una seconda possibilità ed infatti mi tratta male ed è spessissimo molto distaccata.
Io sto malissimo, non so più se vuole stare con me o meno e questo mi logora dentro. Io la amo da morire ed ho il terrore di averla persa.
Si arriva a febbraio, non reggo più, il 9 ci lasciamo. Le chiedo se non mi ama più e non mi risponde, l’unica cosa che dice è: in questo periodo ho pensato alcune volte che forse non ti amavo più.
Nel parlare mi butta in mezza un “poi non si sa mai…” non concludendo la frase.
Io sono convinto che lei abbia scelto questo solo perché è successo tutto in un periodo nella quale entrambi eravamo troppo stressati.
Mio fratellone mi aiuta un po’ nel tentare di farmi andare avanti.
Io saluto il papà di lei, e lei saluta mio fratellone: mio fratello mi racconta che lei è sembrata molto decisa sulla sua scelta. Però quando va via, dice a mio fratello ” poi non si sa mai il destino cosa ci riserverà”.
Io tento di andare avanti.
Decidiamo di sentirci solo ogni tanto o per cose importanti, rimanendo comunque in buoni rapporti.
Due giorni fa con una scusa banale mi scrive. Mi chiede anche come va. Le scrivo che non va bene, le chiedo come va e lei mi risponde che va meglio e che va avanti.
Il che mi manda in bestia, perché dopo così poco tempo potresti evitare di dirmi che va già bene, quando sai che sto malissimo.Almeno per non farmi stare peggio.
Lei è una brava ragazza.
Comunque decido di chiamarla per dirle di non sentirci più perché mi fa troppo male.
La chiamo, mi dice che proprio quella mattina non stava bene ma che ovviamente non mi ha scritto che non stava bene…e poi???
Non ricordo nemmeno come sia partita ma ma mi butta li un “magari ci rimettiamo insieme, non si sa mai”.
Il mio cuore è sobbalzato dalla felicità.
Mi dice che sempre in quella giornata ha sentito mio papà, e quando le faccio notare che se mi dice cose così mi fa sperare mi dice che lo ha anche detto a mio papà, però poco dopo mi dice che ha sbagliato a dirmelo e boh..

Domanda??
Non ci capisco più nulla!!!
Non è una stronza, quindi non mi dice una cosa così per farmi stare male, però non so…
Perché dice ai miei parenti una cosa così, e dopo quasi 20 gg mi dice che magari torniamo insieme?? Ho ragione a pensare che non è decisa e che ha preso una decisione in un momento sbagliato??
Ora ha finito gli esami e non ha più il tirocinio…
Cosa ne pensate? Cosa devo fare? Devo aspettarla anche se lei mi ha detto di andare avanti?
Io però non voglio andare avanti sapendo che lei non è sicura, anzi, pensando che abbia già in testa l’idea dintorni da me…
Cosa devo fare??? Cosa starà passando per la testa di questa ragazza???
Help please :(:(:(

da: Giancarlo

3 Commenti

  1. Come dici tu lei non è convinta, sembra essere sicura e poi fare dietro front. Chiedi cosa le sta passando per la testa? Credo che non lo sa bene nemmeno lei. Penso anche che potrebbe tornare da te quanto meno te lo aspetti ma in queste storie se si torna insieme troppe volte ma non cambia nulla, la storia si logora e finisce.

  2. Cerca di non pressarla perché quando una ragazza ha deciso di lasciare il ragazzo stare li a supplicare peggiora solo le cose.
    Forse proprio se pensa che anche tu non sei più innamorato potrebbe rifarsi viva, perché a quel punto penserà di averti perso davvero.

  3. Troppa tensione tra di voi. E’ vero che lavoro o studio possono essere davvero stressanti, che a volte sbarcare il lunario economicamente può risultare difficile, ma il vostro rapporto era pieno di discussioni.
    Prima tu vai via, poi tornate insieme ma lei è stressata e ti tratta male.
    Quello di cui avreste bisogno sarebbe una sorta di armistizio. Parlagli, digli che è inutile farsi la guerra, che anche se non state insieme potete comunque vedervi. Quando questo accadrà non pressarla per tornare con te, altrimenti scappa via di nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *