Home / Amore non corrisposto / Innamorato o cosa?

Innamorato o cosa?

Ho 38 anni e lui 46, usciamo ormai insieme da quasi un anno e mezzo ed sì sì ancora non ho capito se lui davvero è innamorato di me. Lui vive da solo  ma non mi ha mai chiesto di trasferirmi da lui, al massimo ci resta solo il fine settimana. Quello che non capisco è perché da una parte dice che mi ama tantissimo, chi è felice di stare con me e dall’altra  è un grande egoista perché pensa solo a ciò che vuole lui. Non si fa mancare niente, uscite con gli amici tre volte alla settimana, sport, un lavoro  Che lo tiene in ufficio fino attardi. Poi quando ha un po’ di tempo esisto anche io.

Quando ho cercato di affrontare con lui il problema  ha negato tutto. Dice che dedica tutto il suo tempo a me. Non so cosa pensare, mi piace tantissimo, mi sono innamorata subito di lui ma a volte sembra proprio un ragazzino viziato ed io che sto ancora sperando che possa crescere.

Vorrei trasferirmi da lui ma ho addirittura paura di chiederglielo perché se la sua risposta non mi piacerà a quel punto mi vedrò costretta a finire tutta questa relazione e non voglio. Ma come posso avere paura di questo? A che punto sono arrivata? L’amore è anche libertà di esprimere quello che si prova ma sono al punto di tacere taciuta pur di non soffrire. Si, perchè al 90% non accetterà di vivere insieme e mi vedrò costretta a chiudere.  Che situazione. Ma secondo voi L. è innamorato di me o cosa?

da: Sabrina

un commento

  1. cara Sabrina, non voglio essere troppo duro perché non sono nessuno per poter giudicare ma leggere queste tue parole mi mettono proprio in condizioni di parlare, e se è il caso, anche duramente.
    Innanzitutto un uomo di 46 anni, se volesse far famiglia o convivere con la sua compagna, lo starebbe facendo già da anni credo. (io sono andato a convivere che ne avevo 18, poi magari è andata male etc etc, ma questa è un altra storia).
    Seconda ipotesi, ma non è che lui ti stia nascondendo qualcosa con tutte queste uscite? Magari ha un altra vita di cui tu sei all’oscuro ed è anche per quello che non ti ha mai chiesto di trasferirti da lui???
    Forse non è il suo caso, ma come tu stessa hai detto, a 46 anni è il caso di crescere e dimostrarsi maturo. Altrimenti tanto vale andare ad escort così di certo loro non hanno nulla da pretendere, se non l’essere pagare alla fine della prestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *