Home / SOFFRIRE PER AMORE / Ho perso la fiducia verso chiunque

Ho perso la fiducia verso chiunque

Ciao a tutti, alcuni mesi fa la mia ormai ex ragazza, con la quale stavo da 8 anni, mi ha lasciato il giorno dell’anniversario, proprio mentre ci scambiavamo gli auguri tramite whatsapp, (io ero fuori per lavoro). Mi ha detto che in realtà non ci amavamo più e che il nostro era soltanto affetto. Dopo un mesetto nel quale ci eravamo sentiti soltanto via whatsapp, decidiamo di rivederci, tutto sembrava ritornare come prima, quando una sera mentre usavo il suo pc, apro una email (su questo non avevamo tabù, usavamo le stesse password), credo fosse una notifica di un acquisto, ma più in basso trovo una cronologia whatsapp verso un numero che non conoscevo. Leggendo ho appreso che da mesi aveva una storia con un altro.

La mattina dopo la misi davanti all’evidenza e mi disse che era soltanto una corrispondenza e che non si sentivano da settimane. Decisi di staccare e che ci avrei pensato, fin quando leggendo tale cronologia non scopro che in realtà si erano visti eccome e non solo… da allora ho chiuso. Dopo 8 anni è un dolore troppo grande. Poi sentirmi dire che era colpa mia perché non ero più come i primi tempi.
Le ho chiesto perché non mi avesse lasciato e mi ha risposto che non l’ha fatto perché ero lontano da solo per lavoro e non voleva farmi stare peggio. Però la ricarica per comprarsi una cosa a cui teneva, non ha esitato a chiederla e io ero felice di renderla felice con qualcosa che desiderava. Ora dopo mesi ci penso ogni giorno, mi manca terribilmente, nonostante tutto. E’ la persona di cui più mi fidavo al mondo 🙁

da: Alberto

24 Commenti

  1. Mi viene solo da citare CARA TI AMO di Elio E Le Storie Tese:

    Io sono come sono.

    “Cerca di cambiare”.

    Ecco sono cambiato.

    “Non sei più quello di una volta”.

    Non c’è niente da fare, povera Italia.
    Sono (quasi) tutte fatte con lo stampino, stronze, egoiste e paracule.

  2. così si impara a non mettere la propria vita nelle mani dell’altro…si impara ad amare se stessi …senza appoggiarsi a nessuno…è doloroso, ma è la crescita.

  3. Sicuramente.
    A volte però, nonostante l’esperienza, capita di imbattersi in persone egoiste e che non vogliono crescere, trascinandoti nel loro gioco infantile e facendo scadere la fiducia che hai concesso loro.
    Purtroppo non è facile fidarsi di qualcuno in questo mondo di individualisti ed egoisti.

  4. J.J. riprenditi, non puoi dare a tutti lo stesso “non consiglio” liberatorio 🙂

    Io credo che queste idiozie tecnologiche, come whatsapp e facebook siano le vere nemiche della relazione di coppia. Tutto un tradimento scoperto per via “virtuale” e con giustificazioni virtuali. Non stare a pensare alle sue giustificazioni, tanto ti dirà cose che non pensa per addossare a te la colpa della rottura. E non colpevolizzare lei per le ricariche e i favori che le hai fatto. E’ finita e probabilmente è meglio così per tutti e due.

    PS: ma sei l’Alberto che commentava la mia storia oppure un altro Alberto?

  5. Sonia, riprenditi tu.
    Non puoi dire in una discussione che rispetti le mie idee mentre in un’altra non lo fai, perché rosichi.

    Fatti gli affari tuoi, primo.
    Secondo, io dò il consiglio che ritengo più opportuno. E non posso farci niente se è pieno di gente di merda a questo mondo, sto solo mettendo in guardia Alberto.

    • Ma io le tue idee le rispetto sempre.
      Dico solo che, almeno io la vedo così, quando scrivo su un forum cerco un po’ di capire cosa vuole il soggetto in questione e come dargli un consiglio utile per venir fuori dalla sua situazione. E quindi quando è il caso di insistere, o di lasciare. Tutti punti di vista molto soggettivi, che risentono ovviamente delle mie esperienze e delle mie sensibilità, e che magari nella realtà sono sbagliati.
      Però ecco, insomma, io faccio un piccolo sforzo di calarmi nei panni dell’altro, cioè del ragazzo o della ragazza che scrive.

      Tu (come altri) esprimi il tuo punto di vista: l”a colpa è delle donne, sono tutte t…ie, vogliono solo far soffrire noi uomini, ecc.” E questo va bene e ci sta… però mi chiedo: è utile ai fini di chi scrive? cioè ok lo sfogo comune perchè siete tutti uomini e state soffrendo, ma perchè non gli date, ad Alberto come agli altri, anche qualche consiglio su come affrontare la cosa? ti riporto il tuo ultimo post e mi dici dove è il consiglio… Tu non consigli, tu sentenzii

      “Sicuramente.
      A volte però, nonostante l’esperienza, capita di imbattersi in persone egoiste e che non vogliono crescere, trascinandoti nel loro gioco infantile e facendo scadere la fiducia che hai concesso loro.
      Purtroppo non è facile fidarsi di qualcuno in questo mondo di individualisti ed egoisti.”

      • Certo che è utile il mio consiglio.
        Soprattutto perchè come vedi è condiviso da altre persone. Si chiama democrazia.
        In ogni caso chi sei tu per stabilire quali siano i consigli utili o meno utili. Un dittatore? Il garante dei consigli?
        Perchè non ti fai gli affari tuoi, come ti ho gia suggerito?
        Grazie.

      • E, scusa un attimo ma….il tuo commento che utilità ha? Visto che ti concentri su di me, invece che sul problema di Alberto.
        Sei una rosicona, e tra l’altro ti senti chiamata in causa perchè sei esattamente nella posizione della tipa che ha lasciato Alberto.
        Questi sono i fatti.
        Io posso anche suggerire ad Alberto di suicidarsi, ma tu chi cazzo sei per giudicare quello che scrivo io? E’ un mio parere e come tale va rispettato.
        Tu dici di rispettare il mio parere ma è evidente che non lo fai.
        A me sa tanto che tu sia una persona incoerente a 360°.
        Poi in realtà chi sei o chi non sei, a me non interessa.
        Mi fa ridere comunque la contraddizione del tuo comportamento, anche qui sul forum.
        Sentenzi accusando gli altri di sentenziare! Sei ridicola e le critiche te le vai a cercare. Comunque discorso chiuso da parte mia.

      • Ehi J.J., ma io di che cosa dovrei rosicare? Io non rosico e non mi sento in colpa nei tuoi confronti, ti dicevo solo, se ti era possibile, di avere un atteggiamento più costruttivo. Io, personalmente, mi sento un po’ meglio quando aiuto gli altri, magari se lo facessi, ti sentiresti meglio anche tu.
        Venendo al caso specifico di Alberto, io il mio consiglio gliel’ho dato

        (consiglio di Sonia)
        Io credo che queste idiozie tecnologiche, come whatsapp e facebook siano le vere nemiche della relazione di coppia. Tutto un tradimento scoperto per via “virtuale” e con giustificazioni virtuali. Non stare a pensare alle sue giustificazioni, tanto ti dirà cose che non pensa per addossare a te la colpa della rottura. E non colpevolizzare lei per le ricariche e i favori che le hai fatto. E’ finita e probabilmente è meglio così per tutti e due.

        Veniamo al tuo “consiglio”… dov’é?

        (Consiglio di J.J.)
        Mi viene solo da citare CARA TI AMO di Elio E Le Storie Tese:

        Io sono come sono.

        “Cerca di cambiare”.

        Ecco sono cambiato.

        “Non sei più quello di una volta”.

        Non c’è niente da fare, povera Italia.
        Sono (quasi) tutte fatte con lo stampino, stronze, egoiste e paracule.

        Quindi, è una questione di diverso approccio mentale. Io sono stata aiutata in questo forum, e cerco, con i miei limiti, di ricambiare. Tu fai pure come ti pare, siamo in democrazia 🙂

      • Io sto gia dando un consiglio costruttivo.
        Che è quello di stare in guardia e aprire gli occhi nei confronti del mondo. Perchè nel mondo è pieno di gente deludente.
        Proprio come tu Sonia hai deluso il tuo ex, guarda un po che caso!
        Ma qua non si capisce bene una cosa…l’hai presa come missione quella di rompermi le palle?
        Sai quanta gente in tutto il sito consiglia cose che a te non stanno bene?
        E perchè rompi le palle proprio a me?
        Sarà forse perchè nella tua discussione non ti ho dato ragione?
        Non lo so, ma non trovo un altro motivo per il quale tu debba fare le pulci a cio che scrivo io.

        I fatti dimostrano che sei una rosicona. Punto.

      • Io non faccio alcuna pulce. Faccio notare solo che non sei mentalmente aperto e non dai alcun consiglio, dici solo “il mondo è pieno di t…ie, non ti fidare del mondo” e altre cose del genere.

        Si, è vero: ho deluso il mio ex e ho fatto felice un’altra persona e me stessa, almeno per ora. In amore è così. Non esistono i buoni e i cattivi. Ti saluto con affetto, e spero che il tuo umore cripto-depressivo in futuro migliori

      • Ti auguro anche io di acquisire più coerenza nella tua vita e di imparare a farti gli affari tuoi.
        Soprattutto ti auguro di comprendere che essendo nella posizione di carnefice non puoi dare consigli utili e non banali ad una vittima, poichè non conosci nemmeno per sbaglio la sua posizione.
        Auguri.

      • Creeremo un nuovo forum: “consigli depressivi per depressi”, e tu ne sarai amministratore delegato.

        Io do consigli a chi mi pare: carnefici e vittime in amore non esistono, e le persone intelligenti i consigli li possono sempre valutare, anche se provengono dal demonio in persona. Auguroni anche a te

      • Ahahahah! Muoio!
        Cioè in pratica tu puoi dare i consigli che ti pare e non ti si può dire nulla. Io invece devo sottopormi al tuo giudizio.
        Ma fammi il piacere!
        Sei una contraddizione vivente, una donna inaffidabile.

  6. Sempre la stessa, identica, patetica storia: fanno loro le tr… ma la colpa è sempre dell’uomo. O che è cambiato, o che non le considera abbastanza, oppure che non è più premuroso come una volta. Ma la verità è solo una: volevano solo farsi scop… da un altro!!!

  7. J.J. Bad e Sonia, se non foste così polemici l’uno con l’altro sareste perfetti insieme. Adesso non mi sbranate però…

    • Ma per piacere. Esci dal tuo web!
      Oltretutto Sonia è proprio un nome che non mi è mai piaciuto. 😉

    • Che poi una che sostiene, da totale paracula, che carnefici e vittime in amore non esistono…solo perchè si trova nella posizione scomoda di carnefice, per me è una persona egoista e che non vuole crescere per cui insieme a me non potrebbe stare mai. Nemmeno per sbaglio. Poco ma sicuro.

      • Vedi J.J., questa tua risposta ti fa capire che non sei recuperabile. Tu pure, che ti senti tanto vittima, in qualche occasione (che ne so, con la compagnuccia di banco del primo liceo) sarai stato traditore. Se non lo sei stato, io non lo ero mai stato prima di questa vicenda, questo non può escludere che lo sarai.
        L’amore non è una guerra, non ci sono buoni o cattivi, si fa un pezzo di strada insieme, ci si ama, poi magari ci lasciamo, e qualcuno soffre. Io sono stata tradita e ho sofferto, sono stata lasciata e ho sofferto, ed ho sofferto anche quando ho lasciato. Anzi, forse questa è stata la prova peggiore di tutte, e non è che ancora oggi ne sia fuori.
        Tu hai solo certezze? Beato te… Io ho tanti dubbi, e ogni storia che leggo qui me ne fa venire uno nuovo. Non dico che i tuoi consigli non siano validi (sesta volta che lo scrivo) dico solo che se li dai sono rispettabili, se poi non li dai e utilizzi il forum per sfogarti coi luoghi comuni è comunque un tuo diritto, ma non è molto utile a quelli che scrivono e che magari lo fanno perchè sono in difficoltà

      • Senti Sonia, forse non hai capito l’antifona.
        Non me ne frega nulla di quello che pensi tu di me, non frega nulla a nessuno qui. Ma soprattutto non è l’argomento della discussione aperta da Alberto.

        Per cui renditi conto che insistendo nell’uscire dal seminato (oltre a sparare un mucchio di giudizi inutili per chiunque) stai mancando di rispetto ad Alberto.

        Apri una discussione dal titolo “mi sono fissata con J.J Bad” e magari ne riparliamo. Ma anche no. 😉

        Saluti (e mettici un punto definitivo anche tu, per dio!)

  8. Beh, dai, Sonia come nome non è così male.
    Però rappresentate esattamente due punti di vista opposti sulla stessa problematica. Lei, che ha lasciato il suo ex storico per un altro, giustifica la sua scelta in mille modi, anche se devo ammettere che almeno c’è stata male (non tutte si sentono disperate per aver lasciato l’ex).
    Nel tuo caso credo sia successo la situazione opposta (come nel mio caso) ed è difficile solo il pensare di poter giustificare questo gesto. Se ci si ama davvero, se le parole che si dicono sono vere allora diventa inspiegabile tutto questo.
    Che dire, il tempo lentamente riscalda anche i cuori più duri (il mio lo è stato per molto tempo per paura di tornare a soffrire) e spesso presenta lo stesso conto salato a chi ha lasciato.

    • No guarda a me il nome Sonia non è mai piaciuto, è questione di gusti c’è poco da fare.

      “Che dire, il tempo lentamente riscalda anche i cuori più duri (il mio lo è stato per molto tempo per paura di tornare a soffrire) e spesso presenta lo stesso conto salato a chi ha lasciato.”

      Sono d’accordo su questo, ma il mio cuore è gia riscaldato.
      Questo però non significa nulla, poichè ci sono comportamenti ipocriti come quello di Sonia (non mi riferisco solo alla sua relazione, ma anche per come sta reagendo qui sul forum) che parlano per lei.
      Parla da donna coi sensi di colpa per aver lasciato qualcuno, e gia per questo non può dare consigli attendibili ad uno che si trova al posto del suo ex.
      Però io non glielo impedisco di dare consigli, per me lei è libera di far quel che le pare.
      La cosa stupida, e che mi fa molto ridere, è che oltre ad essere in una posizione ipocrita si prende anche la briga di voler fare le pulci ai miei commenti.

      Sostanzialmente dovrebbe solo tacere se non volesse collezionare figure di merda, ma se ci tiene tanto….prego, che faccia pure. La sua Sagra dell’ipocrisia in fondo mi diverte. 😀

      Comunque questione chiusa.
      Soprattutto scordati che mi possa mai interessare una simile persona, con queste premesse poi…

    • Grazie Matt, grazie del complimento. Non so se Sonia sia un bel nome oppure no (ovviamente non è il mio…eheheh), però ecco, diciamo che hai colto il mio spirito. Il tempo lentamente riscalda i cuori, hai ragione… Magari lo farà anche col mio ex, come è successo a te. Magari tra qualche mese tornerò su questo forum e incontrerò anche un tizio che non sarà più Bad che infonderà sentimenti positivi alle persone… Stiamo qui. Si vive per vivere, il futuro non è scritto, ce lo dobbiamo scrivere noi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *