Home / SOFFRIRE PER AMORE / Ho paura che mi tradisce

Ho paura che mi tradisce

Salve, ho 25 anni e dopo una storia intensa finita male ho conosciuto lui, un ragazzo di cui mi sono innamorata. Stiamo insieme da 2 anni, è’ molto bello, lo so che piace a tante ragazze che farebbero di tutto per stare con lui. Gli sono piaciuta io, per il mio modo di fare leggero, di non essere pesante e pressante. Ma poi, con lui, sono cambiata. Le insicurezze sono diventate ogni giorno più grandi perché ho paura di perderlo. Così, se prima usciva con gli amici o per feste e io non ero gelosa, adesso ho una paura che possa andare con un’altra  che non mi fa vivere più bene. Quando glielo detto mi ha preso per pazza, si è messo a ridere e mi ha trattata come una cretina. Penso davvero di essere stupida e che invece devo ritenermi felice che lui mi ama ma ecco che ricevo un messaggio anonimo che mi dice che il mio ragazzo ha molte storie parallele e che non può dirmi chi lo manda, solo da una persona che, mi vuole bene.

Non gli ho detto niente ma mi sono accorta di alcune cose che prima mi sfuggivano o non davo importanza. Quando sta con me il suo cell non squilla mai, così proprio due giorni fa ho scoperto che lo tiene in modalità aereo. Velocemente ho dato un occhiata a what’s up ed ho visto molti messaggi da ragazze, ma per un solo secondo non mi sono fatta sgamare, così non ho letto i contenuti dei messaggi.

Così che le mie paure stanno diventando realtà! Lo conosco, so che mi dirà che sono una pazza a credere che mi tradisce, ma quel messaggio anonimo mi ha aperto gli occhi. Ho paura adesso, se mi tradisce davvero vuol dire che ha finto con me, che mi ha solo illusa, che mi ha usata. Che alla fine sto con un bastardo e non me se sono resa conto fino ad oggi? Ho paura di perderlo e di soffrire come un cane.  Vi è capitato qualcosa di simile? Cosa posso fare? Davvero, ho paura di tutto adesso.

Da: La.ny

3 Commenti

  1. Non perdere tempo e parlagli, digli quello che ti è successo. Forse alla fine sono solo paranoie, forse no, cmq a che serve stare così?

  2. Nelle coppie è normale avere paure del tradimento, poi se come nel tuo caso i sospetti sono un po’ fondati, allora è un bel casino.
    Però o l’amore c’è o non c’è. Io credo che bisogna sempre vedere il bicchiere mezzo pieno. Nel tuo caso se lui ti ama sicuramente non ti tradirebbe, soprattutto solo dopo due anni di fidanzamento. In questo caso le tue sono solo paure infondate.
    nell’altro caso, cioè se lui davvero ti tradisce (cosa che ovviamente non ammetterebbe mai, nemmeno sotto tortura) allora è meglio perderlo uno così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *