Home / PROBLEMI DI CUORE / fine di una storia

fine di una storia

Salve a tutti! sto vivendo il momento peggiore della mia vita. Dopo 4 anni il mio fidanzato mi ha lasciata: all’inizio mi ha chiesto maggiore libertà – lui è a ridosso della laurea e sta vivendo una sorta di regressione all’adolescenza, volendo riprendere a divertirsi come un liceale- all’inizio sono rimasta un po basita, ma poi ho acconsentito. Subito dopo ha cominciato a dire che cmq il sentimento era cambiato, che si era “rotto” qualcosa e di voler terminare a tutti i costi la nostra storia. A ciò si è aggiunta l’influenza della sua futura cognata, che ha sempre sofferto la mia presenza,probabilmente per motivi d’invidia nei miei confronti; ho sempre cercato di mantenere dei rapporti civili ma, non appena ha saputo che ci eravamo lasciati, è intervenuta per dirmi che avevo molte colpe. La nostra storia è stata sempre una storia in salita, perchè sapevamo entrambi di essere molto diversi. Lui è un tipo che vive alla giornata, io invece molto più metodica e razionale, ma ci piacevamo anche per questo. Sta di fatto che nonostante mi abbia dato il ben servito, dice che mi ama ancora, che con me ha imparato cos’è l’impegno, l’amore e l’avere dei progetti. Per questo non riesco a rassegnarmi, vivo in un limbo dove non so che fine farò, se tornerà mai sui suoi passi. Se non mi faccio sentire io, mi chiama lui….ormai è quasi un mese che va avanti questa storia e temo che perderò completamente la mia sessione d’esami. Secondo voi che dovrei fare? Devo smettere di sperarci? mi scuso se mi sono dilungata, e mando un abbraccio a chi come me ha il mal d’amore.

da: dali

 

6 Commenti

  1. Secondo me e per l’esperienza che ho avuto posso dirti che devi sorprenderlo,nel senso che devi comportarti in un modo nuovo ,nn devi essere scontata,poi analizza bene quali sono le tue responsabilità,se sei arrivata a questo la colpa è al 50%,quindi focalizzati tu sui tuoi errori ,dimostragli che sei matura e umile ,vedrai che se l’amore che vi lega è saldo tornere a sorridere un giorno insieme….

    • Ciao Blade…grazie oer la tua risposta! io sto cercando di comportarmi in modo diverso, di non sottolineare più quello che non mi piaceva,di essere più “leggera”. Lui intanto ieri sera mi ha proposto nuovamente di ricominciare e…io non so se dargli retta o meno.Sento che stiamo perdendo tempo, che potremmo ricominciare direttamente invece di stare nel limbo delle pause di riflessione…solo che ora ne è diventata una questione familiare e io vorrei tenermene fuori, vorrei ricominciare solo con lui, senza le ingerenze di persone invidiose che hanno cercato in tutti i modi di metterci i bastoni tra le ruote. Grazie ancora e buona giornata!!

  2. Credo che devi pensare attentamente se ti manca perché lo ami o perché non riesci ad abituarti all’idea di vivere senza di lui. E’ normale che dopo 4 anni insieme una persona manchi tantissimo, ma tu dici che eravate molto diversi e probabilmente avevate obiettivi diversi. Cosa ti fa pensare che tornando insieme le cose cambino?

    • Mi manca perchè lo amo…non posso dubitare del mio amore. Eravamo diversi, con obiettivi diversi, lo siamo tutt’ora, ma ciò non toglie che insieme stavamo alla grande. Poi all’improvviso ha cambiato idea su noi,anche per la troppa lontananza (150 km). Io non so se tornando insieme le cosa possano cambiare, per me era tutto perfetto, posso migliorare io, posso evitare di stargli addosso, ma non so in cosa possano cambiare. Io spero solo che la sua sia solo stanchezza per l’imminente laurea, per il lavoro etc e che presto ritorni quello di prima.

  3. Guarda che succede dopo lunghe storie che uno dei due abbia bisogno di qualcosa di diverso. Spesso ci si allontana per un po’, si fanno nuove esperienze, ma poi se ciò che vi ha legato è amore vero, lui tornerà da te. Certo che a quel punto anche tu devi decidere se tornare con lui.

  4. Ti lascia ma dice di amarti ancora! Se è davvero così dovrà cercarti, chiederti cosa ti sta succedendo, preoccuparsi per te.
    Se invece non si fa sentire le sue solo parole, non ti ama davvero!
    Anzi, fa come lui, vuole tornare a divertirsi come un adolescente, fallo anche te, o almeno, faglielo credere che esci e ti diverti, chissà come reagirà?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *