Home / SOFFRIRE PER AMORE / Fine di un amore dopo 8 anni

Fine di un amore dopo 8 anni

Ho 30 anni e lei 26. Ci siamo conosciuti 8 anni fa e da allora non ci siamo più staccati. 3 anni fa siamo andati a vivere insieme, lei si è trasferita dal suo paese a Roma per amore, un amore che mi diceva non sarebbe mai finito.

Ci ho creduto con tutte le mie forze sino ad arrivare al punto di essere certo che tra noi non sarebbe mai finita. Quando ha trovato lavoro abbiamo fatto una mega festa, era la persona più felice del mondo, ed invece era l’inizio della fine. Nei primi mesi tutto bene, le facevo tutto in casa (ed anche io lavoravo), ma era tutto così naturale. Poi succede qualcosa e lei inizia a cambiare. Un mese fa mi dice che non c’è la fa più a mentire a se stessa, che non mi ama più, che la sua vita è cambiata e con essa anche i suoi sentimenti.

Non riesco a crederci, sembra improvvisamente di vivere in un incubo, inizio a soffrire di attacchi di panico ma lei ormai è andata via. Ufficialmente a casa di un’amica (che me lo conferma). Faccio di tutto per riconquistarla, mi sono inzerbinato all’inverosimile e cosa ho ottenuto? Lei mi dice che c’è un altro!!! Mi ha detto che devo perdere ogni speranza, che non tornerà più sui suoi passi, che è finita!

Non so come venirne fuori, non dormo più, sto anche soffrendo di attacchi di panico. Non pensavo di essere così fragile perché nella mia vita sono stato sempre un combattente ma adesso tutto mi crolla addosso.

Ringrazio questo forum e tutti coloro che mi potranno dare dei consigli.

Da: Christian

6 Commenti

  1. Vorrei tanto poterti aiutare ma in questa fase della tua vita nessuna parola può esserti d’aiuto. Posso solo dirti che non sei il primo e non sarai l’ultimo a soffrire per un amore finito, per un qualcosa a cui si credeva con tutte le forze e poi….è sparito.
    Però posso garantirti che ne uscirai, al 100%.
    So che adesso non ci credi che troverai un nuovo amore, ma è così!
    Se poi la tua ex fidanzata si rende conto di chi ha perso potrebbe essere lei a tornare da te, a quel punto deciderai cosa fare.
    Pensa a te stesso ed a stare bene e ricordati che la ruota gira per tutti.
    Il valore di un uomo si misura anche in base alle ferite che è riuscito a rimarginare.

  2. Caro Christian,
    voglio dirti che ti sono vicino perché ciò che stai passando è davvero duro da digerire. Non aspettarti miracoli, ti aspettano giorni duri, starai molto male, ti mancherà quando meno te lo aspetti; questo purtroppo è ciò che accade alla fine di un amore importante come il tuo. Quindi piangi se ti senti di farlo, non trattenere il tuo dolore ma fallo uscire fuori, così te ne libererai lentamente.
    Non sei sbagliato, è semplicemente la vita che a volte è davvero crudele.
    Ma la vita ti regalerà nuove opportunità se gli darai modo di farlo. Credici ed alla fine la tua vita tornerà a splendere con un nuovo amore!

  3. ho letto il tuo post e mi si è stretto un po’ il cuore. Purtroppo noi donne possiamo amare alla follia ma possiamo anche essere estremamente fredde quando lasciamo.
    Potrei dire che siamo forti e fragili allo stesso tempo. Stringi i denti e pensa che la tua vita continua e la direzione che prenderà dipende dalle scelte che farai oggi.
    Ci sarà un momento in cui ti renderai conto di aver toccato il fondo, a quel punto devi solo risalire!
    Poi, non per darti qualche vana speranza, ma molte mie amiche sono pentite di aver lasciato l’ex storico, ,ma purtroppo se ne sono rese conto solo dopo averlo trattato davvero male.

  4. Qualche mese fa ho scritto una storia simile alla tua e quando leggevo i commenti avevo la sensazione che le persone cercavano di aiutarmi ma che in realtà, questo sofferenza d’amore non sarebbe mai passata.
    A distanza di 9 mesi poso dirti che non solo è passato questo dolore ma che sto vivendo una nuova storia d’amore, ed è bellissima. Forza Christian, tutto passa, non chiuderti in te stesso ma sforzati di fare anche piccole cose ogni giorno per stare bene e vedrai che il premio finale arriverà!

    Un grande abbraccio!

  5. Quando finisce un amore anche un pezzo di noi muore. Ma non sempre la nostra sofferenza è causata dalla fine dell’amore, spesso è causata dalla mancanza di amore per noi stessi! Bisogna rinascere e eventualmente riconquistare la ex o iniziarne uno nuovo amore.

  6. Benvenuto nel club amico mio! Anche a te è capitata la solita str… che una volta che ha realizzato i suoi obiettivi butta via dalla finestra ciò che non le occorre più, che in questo caso sei proprio TU!
    Ovviamente sono solidale con te.
    Più passa il tempo ed in base alla mia esperienza scopro che sono tutte uguali, possono essre più o meno dolci, più o meno fedeli ma alla fine sono tutte uguali.
    Ti ha solo usato, forse ti aveva amato ma come ha cambiato il suo modo di vivere a deciso che tu non le occorrevi più! E’ la vita, fattene una ragione.
    Prima pensavano ad avere una famiglia, dei figli, erano disposte al matrimonio, oggi invece sono intressate alla carriera, all’emancipazione, al divertimento.
    Così usano gli uomini per non sentirsi soli, per raggiungere quella rilassatezza di non sentirsi sole ma poi quando si sentono sicure…mollano senza pietà!
    Auguri amico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *