Home / PROBLEMI DI CUORE / e cosa si fa in questi casi?

e cosa si fa in questi casi?

ero incinta di 4 mesi e il mio compagno , con il quale convivevo da 5 anni, se n’è andato..mi ha lasciata…ho passato tutto il resto della gravidanza a cercarlo a rivolerlo  a cercare di convincerlo a tornare..ma niente!! stava già con un’altra… nel frattempo partorisco, lui riconosce la bimba e io continuo a tormentarlo…tartassarlo su quello che era giusto fare …riprovarci …riproviamoci x il bene di questa bambina…nn sappiamo se riusciamo a ricostruire il nostro rapporto ma riproviamoci…lui niente!! il nulla!! sta bene così!! adesso sono ritornata a vivere dai miei e con lui mi sento tutti i giorni e mi vedo almeno 2 volte a settimana xchè lui deve vedere la piccola… mi fa male stargli accanto…far finta di niente e ridere con lui..ma in un certo senso lo devo fare x forza..mi devo sforzare a far finta di niente, che tutto sia passato altrimenti iniziamo a litigare davanti alla bambina e questo nn va bene!! ultimamente lui mi fa discorsi del tipo..se un domani noi torniamo insieme?? che ne sai come andrà a finire?? diamoci del tempo..se ci rimettiamo insieme subito è un grosso errore….e cose de genere!! nel frattempo sta ancora con quella e io soffro da cani!!!come posso fare x superare questa cosa…se c’è anche solo una minima speranza che noi ritorniamo a stare insieme io mela voglio giocare…ma nn so che strada prendere…devo aspettare?? aspettare aspettare aspettare???

da: Angy

 

9 Commenti

  1. Che storia difficile! Cosa puoi fare? A quanto pare se lui tornasse domani tu te lo riprenderesti a braccia aperte malgrado tutto quello che ha fatto e davvero non riesco a comprendere come questo possa accadere. Ti ha lasciato quando eri incinta, sta con un’altra, ti dice che forse domani tornerete insieme…e tu in tutto questo?
    Sembra che esiste solo lui e ciò che vuole lui, dovresti cominciare a pensare a te stessa!

    • nn è che io nn pensi a me stessa..io esco, sto con gli amici, mia figlia mi da tante gioie..sono una persona viva insomma!! il fatto è che benchè lui me ne abbia fatte tante davvero desidero ricostruire la nostra famiglia… condividere con lui la gioia di questa bambina e nn riesco a pensare che un domani la dovrò “dividere” con lui! desidero davvero riprovrci x capire se tutto può essere ricostruito e se noi possiamo stare insieme e viverci insieme la gioia di essere genitori, ma nn so cosa fare …ogni mia mossa sembra essere sbagliata!! è sempre distante nonostante tutti i discorsi che fa ….

  2. Mio marito mi ha lasciato 3 anni fa ed 1 anno fa è tornato con la coda tra le gambe. Mi diceva che non provava più amore ed io ero innamoratissima di lui. tra parentesi anche noi abbiamo una bellissima figlia.
    Non so perché ma da quando è tornato, ed io l’ho fatto rientrare nella mia vita, non è più come una volta. Adesso sono io che sono più fredda e distaccata, (come se tutto ciò che mi ha fatto, e che pensavo avessi dimenticato o perdonato), tornasse a galla.
    Non so che consigliarti ma di sicuro io ti capisco benissimo e ti sono vicina!

  3. Nel mio caso è rientrato perché credo che l’altra storia non andava. Sai, partono sempre a mille e poi si rendono conto di quello che stanno perdendo veramente. Di mio ho fatto ben poco, anzi, alla fine mi ero proprio arresa perché erano passati due anni da quando mi aveva lasciata.
    Quindi sintetizzando si era illuso che con l’altra ero vero amore, poi si è reso conto della cazzata che ha fatto ed è tornato.

  4. Angy, ma possibile che quello che chiamiamo “amore” riesce a non farci vedere la realtà?
    Cosa vuoi farci con un tipo così, che ti ha mollato in un momento così delicato della tua vita per mettersi con un’altra? Si capisce che sei innamorata ma un tipo così non ci penserebbe due volte a mollarti di nuovo se tornate insieme, e tu davvero pensi di meritare uno così? Meriti di meglio, fidati!!!

  5. Ciao Angy, il punto non è se avete speranza o meno di tornare insieme ma se ne vale davvero la pena. Se tornerete insieme questo non dipenderà da te purtroppo ma solo da lui, ed io non accetterei mai questo. L’amore è tale quando dipende da due persone, non solo da una.
    Inoltre se lui dovesse tornare lo farebbe perché con l’altra è finita, quindi saresti una seconda scelta. Come dice Inna, perché a quel punto non potrebbe mollarti di nuovo? Se non torna supplicandoti di perdonarlo e pieno d’amore nei tuoi riguardi (cosa che vedo difficile) cosa lo terrebbe stretto a te? Alla prima occasione sparirebbe di nuovo.
    Credo davvero che dovresti pensare a te stessa e a tua figlia. Sei giovane, spero che tu possa incontrare il vero amore!

  6. credo prorpio che abbiate davvero ragione!! sono giorni che litigo con lui perchè oltre a fregarsene di me inventa anche palle colossali x nn vedere la figlia!!e ovviamente alla fine incolpa me dei suoi comportamenti…che personaggio!! ma il fatto è che fa male, tanto male…passerà , spero presto!

  7. Se vuoi superare questa cosa…mollalo. Come puoi immaginarti il futuro con una persona così? Capisco che c’è stato amore e forse c’è ne ancora da parte tua, ma innanzitutto dovresti amare te stessa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *