Home / SOFFRIRE PER AMORE / Dopo sei mesi ancora il buio

Dopo sei mesi ancora il buio

Ciao a tutti..sono un ragazzo di 23 anni, ho già scritto sul forum. Sono stato lasciato dalla mia ragazza, ex ragazza oramai, l’8 giugno. Sono sei mesi oramai ed io sto ancora male come fosse il primo giorno. Dopo due anni e mezzo non dico che avrei dovuto avere già tresche o storie, ma almeno stare un po meglio? Io mi ritrovo davvero perso. Vado avanti ma con molta fatica.

Ho provato a cercarla varie volte.. L’ultima é stata questo lunedì. Ho fatto finta di trovarmi nella sua zona casualmente, e le ho chiesto di scendere a salutarci. Non poteva ha risposto perché non stava bene, parlando almeno due ore via messaggi…poi il nulla. I miei amici mi dicono che oramai é una storia chiusa. Che da una che si chiude in discoteca ogni settimana non bisogna aspettarsi più niente.me ne sto convincendo anche io a forza. Ma la amo ancora. Anche se una parte di me la odia per quello che mi sta facendo. Ma non c’è un giorno che io non pensi a lei. Ho letto un suo blog.. Nel quale ha scritto che il giorno più bello é stato quando ha ricevuto il primo vero ti amo.Penso si riferisca a noi, visto che non abbiamo vissuto storie importanti prima di allora. Beh.. Non mi vergogno a dire che ho pianto come un bambino quando ho letto quelle parole. E mi chiedo perché allora non continua a farseli dire quei ti amo così veri, che ancora sono qui per lei. Perché? Sono disperato. E questo é un semplice sfogo. Ringrazio chiunque lo leggerà e avrà una parola di conforto, oramai sono sei mesi che non vivo più, mentre lei se n’è tirata fuori più che bene. Posso solo dire… Ti amo ancora piccola mia.. Tuo Lele!

da: Emanuele

8 Commenti

  1. Ciao Emanuele, mi spiace davvero ma spesso non riusciamo ad accettare che un amore finisce. Tu la continui a vivere ma nei tuoi ricordi non nella vita reale e lei con il tempo è cambiata così come lo sei anche tu.
    Non ho capito se la storia è finita da sei mesi o due anni e mezzo comunque riprenditi la tua vita e smetti di pensarla. Goditi la tua gioventù ed i tuoi amici e ci sarà un’altra splendida ragazza ad aspettarti.

  2. Ciao Stefano, la storia é durata due anni e mezzo ed e finita da sei mesi. Vorrei essere forte quanto lei, ma non ci riesco.. ogni notte la sogno, ogni giorno in ogni cosa che faccio é nei miei pensieri. Vorrei quantomeno vivere una vita serena, senza avere l’angoscia di lei.. Uscire e divertirmi e non parlare di quanto mi manca..non sono il tipo che cerca ragazze per una notte e via.. Sono situazioni che non mi appartengono, ma molto frequenti alla mia età. Spero tanto che torni.. E se non torna spero di dimenticarla.. Perché una persona non può vivere in questo modo.. E ne sono consapevole! Grazie per la tua risposta Stefano.

  3. Se ti può rincuorare io ci sono stato male per quasi 2 anni. Pensavo di non uscirne più perché tutti mi dicevano che mi sarebbe passata ma nella realtà lei era sempre presente nella mia mente. Se passavo dove viveva, nei locali che frequentavamo, le vacanze, le feste passate insieme, insomma non c’è la facevo a dimenticarla. Poi, lentamente, il suo pensiero è diventato più debole, ho iniziato a non sognarla più così spesso e l’intensità delle emozioni si era affievolito. Che dirti, credo che da quel momento sono rinato. Avevo frequentato alcune ragazze in quel “mezzo” ma niente, ero freddo, incapace di amare. Dovevo dapprima superare il dolore, la fase acuta. C’è la farai anche tu, spero solo per te che non passi troppo tempo.

  4. Ciao Luca, si lo spero anche io. Poi sono un tipo che soffre un po’ troppo di solitudine e vorrei davvero avere una ragazza al mio fianco che mi ami e le importa di me. Sono stanco a dire il vero di andarle dietro. E di ottenere solo risposte negative. Di ricavarne solo dolore. Spero tanto di uscirne presto…

  5. 6 mesi sono ancora pochi, o meglio, per alcuni sono moltissimi e riescono a rifidansarsi, per altri, come me, è impossibile. Io sono stata male quando ci siamo lasciati di comune accordo con il mio ex fidanzato. Quando ho capito il mio errore è stato troppo tardi, aveva un’altra e non ne ha voluto più saperne di me. Ero distrutta, vuota, e malgrado sia una ragazza piacente non ho voluto mettermi con nessuno. Non ci riuscivo e non capisco chi lo fa dopo poco tempo. Io ho una mia teoria, cioè chi riesce in breve tempo a trovare un altro fidanzato/a in realtà non amava davvero.

  6. Si lo penso anche io. Forse mi stupisco del fatto che dopo sei mesi sto ancora così male perché un grande amore come lei non c’è mai stato. Io i miei errori li avevo capito da prima che mi lasciasse si può dire. Sono sempre stato un tipo che ha cercato di recuperare i propri sbagli, ma mi sono trovato in un periodo un po difficile e quello non mi faceva stare bene e non mi permetteva nemmeno di essere un ragazzo splendente. É stata paziente per molto tempo, ma da parte mia c’è sempre stata la voglia di recuperare e migliorare. Ma é servito a ben poco…

  7. sacrosante parole… liliana….
    idem per me… come puoi leggere nel mio post

  8. Ragazzi…ieri come uno scemo le ho scritto se uno di questi giorni ci vedevamo per due chiacchiere e per gli auguri di natale. Messaggio visualizzato ma nessuna risposta! Io vorrei essere sempre più arrabbiato e deluso. Solo che mi dura massimo un mese questa sensazione. E poi torna a mancarmi. Ma così facendo dimostra che l’unica ad avere problemi nei miei confronti e lei! Perché continuare a tenermi su whatsapp e non bloccarmi? Ah beh giusto..si fece scappare che guarda le mie foto. Sono deluso e arrabbiato perché stiamo perdendo solo tempo! Scusate per quest’altro mio piccolo sfogo. Forse vi risulterà anche un po infantile il mio modo di ragionare, ma spero di tirarmene fuori presto, perché di passare la mia vita dietro la sua eterna indecisione, non mi va!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *