Home / PROBLEMI DI CUORE / Credete nell’amore virtuale?

Credete nell’amore virtuale?

Credo di amare un uomo conosciuto su Facebook 6 mesi fa. IO 24 lui 30 anni. Ci siamo scambiati foto, messaggi, lunghe e.mail, siamo rimasti colpiti l’uno dall’altro, ed adesso è arrivato il fatidico momento di incontrarci dal vivo… ed ho paura! Ero eccitata fino a qualche giorno fa mentre adesso non so cosa fare. E se mi fossi solo illusa? Se lo avessi idealizzato e creato come la mia immaginazione voleva? E se… Mi sto ponendo mille interrogativi e non so se sia meglio incontrarlo o meno. A voi vi è mai capitato qualcosa del genere? Credete nell’amore virtuale?

da: K.Flower

4 Commenti

  1. Non ti capisco, all’amore che definisci virtuale deve seguire un incontro per conoscersi dal vivo e capire se davvero l’altro è come abbiamo immaginato. E tu che fai? Adesso hai paura!
    Ho conosciuto la mia attuale ragazza in chat e credimi, per me ha funzionato benissimo!

  2. Credo dipenda da cosa si vuole dall’amore. L’amore ha bisogno di contatto anche fisico, Direi che in generale è un po’ complicato fare a meno di una presenza a livello fisico. Gli esseri umani hanno bisogno di contatto fisico per esprimere i propri sentimenti e ricevere l’affettuosità altrui. Uno sguardo reale è 1000 volte più potente di uno sguardo virtuale. Sai qual’è il vero rischio? Con gli “Amori Virtuali” si rischia spesso di idealizzare la persone e immaginarli come si vorrebbe che fossero, mentre a volte la realtà è tutt’altra cosa!
    Comunque…buona fortuna!

  3. Posso capire tutti i tuoi dubbi perché sono normali, ma l’incontro è il momento della verità! Non puoi rinunciare di vederlo proprio adesso!

  4. ho conosciuto il mio attuale ragazzo su Facebook, tutti e due di milano e dopo circa due mesi ci siamo incontrati dal vivo. A settembre festeggeremo due anni di fidanzamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *