Home / SOFFRIRE PER AMORE / Cosa gli passa per la testa? Pensavo di avere una speranza ma era solo un illusione?

Cosa gli passa per la testa? Pensavo di avere una speranza ma era solo un illusione?

Ciao, grazie in anticipo, sto molto male per una situazione. Ho conosciuto questo ragazzo a febbraio, amico di amici (migliore amico della fidanzata della mia migliore amica) subito ci siamo piaciuti e baciati, lui da subito si è comportato come se fossimo fidanzati, io no, uscita da una grande delusione d’amore avevo paura di amare di nuovo, di soffrire, ho messo un muro intorno a me ho cercato di mantenere le distanze. Una sera, dopo un mese dalla nostra conoscenza, in discoteca lui mi provocava facendo lo scemo, e io come una stupida ho ballato con uno, per pochi minuti, ma l’ho fatto, lui è totalmente impazzito, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, si è allontanato per pensare, poi mi ha detto che forse non voleva impegnarsi, così da allora non ci siamo più sentiti però il fine settimana usciamo sempre insieme proprio per l’amicizia in comune (siamo sempre noi quattro, e certe volte incontriamo altri) e ogni volta in un modo o nell’altro ci avvicinavamo, ci baciavamo, mi dava la mano, mi proteggeva da tutto e tutti, come fidanzati, finita l’uscita però spariva.

Una sera addirittura mi ha fatto una scenata di gelosia perché mi sono fermata a salutare un amico e mi ha detto “devi stare solo con me” e quando ho fatto riferimento al “non essere impegnati” mi ha detto “io sono libero, tu no, devi stare con me e basta”, poi però in queste ultime settimane è stato più distante anche nel fine settimana (ha anche avuto problemi a lavoro, e di salute) ci sono battutine, piccole provocazioni, ma finisce tutto li. A quanto ho capito “flirta” con una vecchia amica per ora, riferito a lei ha scritto “sei una distrazione e basta” una sera l’abbiamo incontrata ma lui l’ha salutata velocemente ed è stato tutta la sera con me, e quindi? Ma che senso ha tutta questa situazione? Che gli passa per la testa? Che cosa vuole? Per favore datemi un consiglio, se qualcuno c’è passato, perché io non reggo più. Grazie di cuore, un abbraccio.

da: Daniela

4 Commenti

  1. Tu ancora soffri per la tua storia passata finita male, lui ancora flirta con un’amica.
    I tempi non sono maturi e poi vi conoscete da pochi mesi. Quando entrambi avrete chiare le idee sarà tutto diverso

  2. Sai Daniela, dipende innanzitutto da quanti anni avete. Se siete entrambi giovani, come credo, c’è bisogno di tempo. Gli piaci sicuramente ma non è il tipo che si butta a capofitto, visto che ancora fa lo spiritoso con l’altra.
    Se siete più maturi il problema è diverso, ma credo che siate entrambi molto giovani

  3. Grazie ad entrambi per la risposta, innanzi tutto io ho 20 anni, lui 23.
    Adesso la novità è che continua a stuzzicarmi con battutine, ma si sta buttando sul pesante, mi provoca con battutine poco gradevoli, del tipo “eh ma sempre in mezzo sei, levati” o mi dice che gli do fastidio, forse si aspetta da me una reazione, vuole vedere il mio carattere, o almeno così pensano i suoi amici. Io invece questo comportamento non lo capisco proprio…

  4. Da settimane ormai la situazione è cambiata, mi tratta bene, scherziamo sempre, siamo complici, abbiamo stessi gusti sul vestite e ci troviamo bene nel parlarne, ci sono giorni in cui si avvicina a me, giorni in cui è distante, ma che senso ha…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *