Home / CRISI DI COPPIA / Coppia mista, separare o divorziare

Coppia mista, separare o divorziare

Sono una giapponese che ho sposato con un Italiano da 6 anni. Non abbiamo figli. (Scusate col mio italiano, non e’ perfetto.)
Lui e’ più piccolo di me, tra io e lui abbiamo 6 anni di differenza.
Ho scoperto che quando eravamo in Giappone per la vacanza, mi ha tradito.
Lui voleva stare qualche giorno a Tokyo da solo per visitare la citta’, quindi l’ho accettato. Ho sempre accettato quello che fa, l’ho acettato sempre.
Io sono fatta cosi’, non sono gelosa per niente e non chiamo quasi mai quando esce di casa per chiedere dov’e lui….
Forse ho sbagliato? Non lo so…
Poi quando lui era molto giovane, tipo vennti anni, ha fatto viaggio in giappone. Sapevo che quello viaggio era proprio trovare donne per rapporti ogni giorni nei locali e discoteche. A quel momento lui era singolo, quindi sono ho tenuto la bocca chiusa anche se ho sofferto di più. Ma ora no, ci siamo spostati.
Poi anche se ci siamo spostati, non siamo come coppia sposata. L’affitto pago meta’, le spese pago meta’, praticamente tutto meta’.
Lui non mi mantiene, anche un aperitivo fuori!
Secondo me, non siamo sposati, siamo compagni di stanza.
Che ne dite la mia storia? Aiutatemi.

da: Yume

3 Commenti

  1. Dalla tua storia sembra mancare l’ingrediente “amore”.
    Non credo lui ti ami davvero, quando ami non hai paura di spendere il tuo denaro a meno che sei davvero tirchio…ed io starei a mille km di distanza da una persona così.
    Ti ha tradito, non spende denaro per te, parlagli chiaramente, digli il peso che senti dentro e se lui non cambia allora devi essere forte e prendere anche la decisione di lasciarlo

  2. Ciao, mi dispiace per te , purtroppo credo che non ti ami quanto lo ami tu , parlagli metti le cose in chiaro e se non cambia lascialo. Questi traditori personalmente li odio e non li capisco ti siamo tutti vicino.

  3. Yume, non ci pensare, la vostra storia non ha un futuro. prima ti separi prima potrai ricominciare una nuova vita amorosa con qualcuno che ti ami davvero e che si faccia problemi quando si tratta di pagare una cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *