Home / RINASCERE / Conclusioni dopo varie storie d’amore

Conclusioni dopo varie storie d’amore

Dopo essere stato tradito con modalità  diverse dalle donne che sono entrate nella mia vita sono arrivato al limite. Premetto che non ho più nessuno (a parte una ragazza con cui convivo in un splendido posto). I miei genitori sono morti tutti e due e la mia ex mentre mio padre si ammalava di un tumore devastante che l’ha ucciso in 4 mesi mi lascia e inizia a uscire con un altro, mia madre si ammala di depressione e per starle vicino trascuro il lavoro e mi licenziano. Perdo genitori, fidanzata con cui stavo da 10 anni? Casa e una splendida spiaggia ai tropici che avevamo comprato assieme. Poi rivedo una mia vecchia amica e ci mettiamo assieme, sembra che l’amore sia sbocciato ma dopo pochi mesi lei mi lascia. Io faccio no contact ma dopo pochi mesi ci rimettiamo assieme .

Capisco dopo poco che lei di e’ rimessa con me perché io la amo da impazzire e detta sua non troverebbe nessuno che la amo come la amo io. Sono sicuro che mi abbia tradito più volte ma non me ne frega nulla, io sto bene da lei, abito in un posto meraviglioso, ho un cane magnifico, affitto casa mia e grazie a una piccola eredità campo senza fare nulla, faccio il casalingo, cucino, lavo e la assisto e la consolo, il sesso va bene e lei è una bellissima ragazza ma mi sono staccato mentalmente. Ho vissuto brutti momenti, la mia vita non è mai stata facile, anzi con mia madre malata di depressione e mio padre succube della malattia di mia madre, ora la mia psiche ha detto basta e quando sento che qualcuno sta soffrendo per amore mi sento come se mi fossi salvato da un incidente aereo, ho detto basta alla sofferenza.

da: Ikarys

7 Commenti

  1. Avrai detto basta alla sofferenza ma hai anche detto basta all’amore!
    La tua vita sarà splendida è questo è un bene, ma l’amore come va? Sei davvero innamoirato o ti piace il quadretto in cui vivi?

    • Avrei potuto anche amarla, ma all’inizio quando poi mi ha lasciato, mi ha fatto rivivere la sofferenza che avevo appena superato ed è stata molto dura ,poichè ero entrato in depressione maggiore, sono stato mollato improvvisamente, come avrai letto,derubato,ignorato da una persona a cui donai tutto me stesso, a cui stetti vicino nei momenti più duri della sua vita e mi aspettavo (Cretino) che lei facesse lo stesso. In quel periodo persi tutto, amore, genitori, lavoro, in tanti si sarebbero suicidati anche per solo una delle perdite,io persi tutto in un sol colpo.
      All’inizio a questa ragazza donai amore e devozione,ma lei mi dette molto nei primi mesi per poi allontanarsi, io non la considerai più, non rispondevo alle sue telefonate, la eliminai da tutti i social network e dato che abitavamo in due città diverse non avevamo occasione di incontrarci . Poi mi chiamò, io risposi, era notte e non riconobbi il numero quindi,in lacrime mi disse se poteva venire a trovarmi,allora mi rimisi con lei e chiedendo mi disse che si rimise con me perchè nessuno la aveva amata come l’amavo io,ma mi accorsi che voleva farsi i cazzi propri e avere il fidanzato,dopo attente riflessioni io stetti al gioco,allora son qui,come ho scritto e affanculo l’amore che è un cane venuto dall’inferno come scrisse un grande poeta

  2. Mi piace per la tua conclusione, mi piace che non vuoi più soffrire, hai sofferto abbastanza. Io credo che la sofferenza faccia proprio questo, ci renda più saggi e ci fa apprezzare quello che stiamo viendo.
    Quindi, anche se adesso non vuoi più soffrire, devi proprio alle sofferenze passate la tua attuale vita!
    In bocca al lupo!

  3. Fai una bella vita adesso, cosa chiedere di più? Ma anche tu hai sofferto per amore, forse ognuno prima o poi dovrà soffrire, perchè in fondo la sofferenza ci fa vedere con occhi diversi quella che pensavamo fosse l’unica realtà da vivere

    • Non solo ho sofferto per amore ,la mia vita è stata costellata di sofferenze,cominciando dai miei genitori,la scuola,gli amici. Vivo per la musica e la natura,l’orto e gli animali che tratto come se fossero miei figli,vivo per i miei scrittori preferiti . Sono sicuro che la ragazza con cui convivo non mi ami e sono estremamente sicuro che mi abbia tradito più volte,solo che sono sfinito e ho accettato la realtà delle cose . Di certo non sarò più il maschietto zerbino che muore di dolore per un tradimento o un abbandono

  4. Rispetto infinito! Goditi la vita, divertiti, datti alle tue passioni e se mai ti sentissi giù ricorda che HAI UN CANE uno dei pochi esseri viventi capaci di dare amore incondizionato.
    All the best

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *