Home / SOFFRIRE PER AMORE / Comportamento strano

Comportamento strano

La mia storia è iniziata quando andai a vivere a Milano. Io sono del sud e sono andato a Milano per lavoro. Il mio lavoro infatti va benissimo e mi trovo benissimo. Vivevo con degli amici e stavamo benissimo. Uscivo, mi divertivo, mi ero lasciato quasi da due anni con la mia ex fidanzata e non mi interessavano storie serie.
Poi è cambiato tutto. Una sera vado in un locale con i miei amici, e vedo una ragazza bellissima. Subito attacco bottone e lei è stata molto educata nei miei confronti. È del sud anche lei ma oramai sta a Milano fin da piccola. Le chiesi il numero, e me lo diede. Da quel punto in poi la mia vita cambiò.
Iniziò tutto con qualche messaggio ogni tanto. Più che altro ero io che cercavo lei. Le ho chiesto se le andava di uscire una sera e lei la faceva lunga, dicendo sempre di essere impegnata. Devo ammettere con non le diedi tregua e continuai ad insistere finché finalmente ci si diede appuntamento al centro una sera.
Appena la vidi i miei occhi iniziarono a brillare perché è veramente bellissima. E non solo, ma anche simpaticissima. La portai a bere qualcosa e sembrava di andare tutto benissimo, si rideva e si scherzava e quando l’ho baciata c’è stata. Mi sentivo un ragazzino nei miei 30 anni!
Dopo quella sera abbiamo iniziato a frequentarci più spesso. Un’uscita insieme per un gelato, qualche sera a cena insieme, alcuni bar, una sera anche in discoteca. Ci stavamo conoscendo di più ma già pensavo all’estate prossima quando la volevo portare a casa mia al sud e lei mi disse che potevamo fare qualche giorno a casa mia al sud e qualche giorno a casa sua (regioni diverse). Sembrava di andare tutto bene e finalmente sono anche riuscito a portarla a letto. Era un’esperienza unica, perché non solo mi resi conto di quanto mi stava facendo perdere la testa questa donna ma è anche un’amante perfetta, senza entrare troppo nei dettagli.
Tutto ad un tratto, cambia tutto. Lei mi chiama un giorno mentre sto al lavoro e mi dice che deve parlarmi. Oramai ci frequentiamo da poco più di due mesi. La vedo, e mi dice che le dispiace ma ha pensato molto alla situazione e non si sente pronta di affrontare un rapporto (si era lasciata con il suo ex da pochi mesi quando la conobbi). Mi dice che ha prenotato una vacanza con le sue amiche per andare da qualche parte il giorno dopo natale e voleva essere libera e non pensare a nessuno anche perché si sente che sia troppo presto.
Io sono rimasto a bocca aperta! Cioè non capisco da dove di colpo in bianco sia uscita questa voglia di liberarsi di me! Poi mi dice che comunque vuole restare “amici” ma da quell momento in poi non si è fatta proprio più viva. Come uno scemo le ho mandato un messaggio l’altro giorno dopo una settimana che non ci si sentiva più e dopo quasi un’ora mi ha risposto in modo molto freddo.
Qualcuno mi può spiegare questo comportamento??? Stavo bene prima di conoscere lei, e non so come sia riuscita a farmi stare così ma il fatto sta che mi manca tantissimo.

Da: Giovanni

4 Commenti

  1. Due corsie, due velocità. Tu sei più avanti di lei, cioè ne sei innamorato perso, mentre lei è uscita da poco da una relazione e non riesce a rinnamorarsi così presto.
    Io penso che tu hai fatto davvero colpo ma allo stesso tempo hai accelerato troppo i tempi e lei si è come sentita soffocata.
    Dagli tregua, accetta che potete vedervi ogni tanto come amici, non pressarla altrimenti ti scappa per sempre.
    L’amicizia forse può far rinascere l’amore…..e comunque in bocca al lupo!

  2. Ciao! Ho letto la storia attentamente ..anche due volte …e mi sorge un dubbio ….. Non e’ che il suo ex si e’ fatto vivo e lei e’ indecisa se tornare con lui? Hai scartato a priori questa situazione? Tu sai bene tutti i dettagli e magari mi sbaglio. Ma prova a considerare anche questa ipotesi

  3. Credo che ci siano due problemi, vi frequentavate da poco e lei si era lasciata da poco con il suo ex.
    Sai, quando passa poco tempo da una rottura molte persone agiscono spesso per dimenticare un ex fidanzato. Il classico chiodo schiaccia chiodo, ma credo che forse si è risentita con l’ex ed è confusa. Non ti dico che è uscita con lui ma è bastato anche rivederlo per entrare in confusione. Aimè sono i sentimenti, non riusciamo a controllarli.

  4. Grazie a tutti per i commenti. Comunque sono certo che non l’ha ricontattata il suo ex anche perché è stata lei a lasciare lui perché non lo amava più e anche le sue amiche dicono che l’ha completamente dimenticato e non è minimamente interessata rimettersi con lui né si sente confuse su questo fatto, insomma diciamo è molto decisa sul fatto che non lo vuole proprio. Però le sue amiche mi hanno detto che vuole godersi la vita da single un po’ visto che è stata fidanzata per tanto tempo, ma se così fosse come mai con me mi faceva credere che c’era qualcosa in più? Abbiamo passato nei momenti molto belli insieme e non solo per fare l’amore ma proprio uscire insieme, ridere e scherzare, sembrava di andare tutto bene e tutto ad un tratto ha cambiato idea. Non penso sia una cosa normale? Non ho mai conosciuto una donna come lei e non capisco come mai dal suo calore e la sua passione nei miei confronti tutto ad un tratto è fredda e distante. So che comunque esce e si diverte con le sue amiche, questo fine settimana è stata in discoteca ho visto le foto, ed in una foto l’ho vista abbracciata con dei ragazzi che lei dice che sono dei suoi amici, ma mi sento un po’ in crisi perché mi sento geloso e non ci capisco più niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *