Home / PROBLEMI DI CUORE / Chi la fa l’aspetti

Chi la fa l’aspetti

Ciao sono Elena,
scriverò qui di seguito la mia storia, per riordinare le idee e sentire qualche consiglio da voi. Sono una ragazza giovane (25 anni) e sono stata impegnata per un anno con un anno di 21 anni. La nostra storia è definitivamente finita oggi, almeno per me. Il nostro rapporto a livello umano è stato molto dolce e ci siamo supportati tanto a vicenda. Lui era il pacato della coppia mentre io sono quella “matta” che prende sempre le cose di petto e agisce con ardore. C’era e c’è un affetto vero tra noi, che non metto in discussione nemmeno ora. Purtroppo però negli ultimi mesi ho cominciato a non provare più attrazione verso di lui, pur sentendomi amata da lui e volendogli un gran bene.

Una sera l’ho tradito andando a letto con un altro ragazzo. Ho avuto l’onesta (o la faccia tosta) di confessarglielo il giorno dopo. Tralascio di descrivere nelle minuzie il dolore che gli ho inflitto; sappiate solo che gliene ho fatto tanto. Lui è riuscito a perdonarmi e abbiamo continuato a stare insieme. La situazione però è peggiorata: io non riuscivo neanche più a baciarlo e negli ultimi giorni insieme ero diventata anche sgarbata verso di lui. Lui invece continuava a farmi sentire che mi era vicino e che mi voleva nonostante il brutto tiro che gli avevo fatto. Dieci giorni fa ho preso la decisione di lasciarlo. Ritenevo fosse la “cosa giusta” da fare: io non riuscivo a essere una fidanzata e non potevo farlo soffrire ancora. Ovviamente ero piena di dubbi in testa, che mi hanno portato stamattina all’esasperazione.

L’ho chiamato e gli ho detto che mi mancava. Lui è stato gentile con me e, come sempre, educato nei modi e pieno di premure per me e x come stavo, però mi ha risposto che non vuole tornare con me, perché ha capito di non amarmi più. Non ho insistito molto, perché è inutile cercare con la forza di riacchiappare un amore che non c’è più. Nonostante questo soffro davvero molto. Sono già passata attraverso la rottura di una relazione  e so più o meno il grado di dolore che mi aspetta. Mi domando solo come abbia fatto a scomparire in lui, in dieci giorni, il tanto amore che diceva di provare per me. Dieci giorni fa non voleva neanche che ci lasciassimo, mi disse che la decisione di troncare la prendevo da sola e che lui non era d’accordo. Voi che ne pensate?

da: Elena

8 Commenti

  1. Ciao Elena, penso che il tuo problema non è che sei innamorato di lui, ne lo avresti tradito ne saresti stata sgarbata con lui, probabilmente ti manca la sua presenza, hai capito che è un bravo ragazzo, ma questo non basta a farlo diventare l’amore della tua vita.
    Credo che ti manchi la routine quotidiana con lui.
    Perché anche lui è cambiato così rapidamente nei tuoi confronti? credo che abbia sofferto un casino stando con te e forse la tua lontananza lo ha convinto che è meglio così.
    Non credo che si è disinnamorato di te, credo solo che non vuole soffrire più.

  2. Hai detto bene, chi la fa l’aspetti. però complimenti per la tua sincerità, non è da molte.
    Comunque è ancora presto, potrebbe tutto cambiare di nuovo, come dice Matt io non credo che lui non ti ami, ma con te certo che soffre parecchio. E poi una domanda? se il vostro rapporto non funzionava, lo hai tradito, se ti senti sicura con lui lo tratti male, perché ti manca adesso? Perché vuoi tornarci insieme?

  3. Mi sembra di aver letto la mia storia! Questa estate ho lasciato il mio ex ragazzo dopo 5 anni insieme, Non so cosa era successo questa estate, ma la routine, un calo del desiderio nei suoi confronti e complice una vacanza con le amiche l’ho tradito. A differenza tua non glielo confessato ma comunque al mio ritorno pensavo sempre all’altro e mi sono sempre di più allontanata da lui fino a rompere il rapporto.Con l’altro ormai è una storia chiusa, la classica storia d’estate.
    Ma non per questo adesso mi manca il mio ex, non c’entra nulla l’altro. Mi manca lui come persona accanto, una persona che è passato sopra a tante mie disattenzioni, una persona a cui potevo fare affidamento. Dovevo comprendere che un calo del desiderio può starci in una coppia e che questo non significa che l’amore non c’è più, ma ho fatto male i miei callcoli e ne sto pagando duramente le consequenze. Darei tutto per tornare con lui, ma lui adesso non vuole più saperne di me, non mi risponde al telefono e mi ha bloccata su Facebook e What’s up. Evidentemente lo merito, ma lo amo ancora e soffro terribilmente.

  4. Ciao Elena, anche io ho fatto il grave errore di confessare un tradimento al mio ragazzo e da allora è cambiato tutto, fino a lasciarci definitivamente.
    Sono stata male per averlo tradito e non riuscivo a tenermi questo peso, ma so che se non gli avessi detto nulla sarei stata molto male dentro di me ma adesso avrei lui, che invece adesso ama un’altra ragazza.
    Credo che il problema sia tutto qui, lui all’inizio apparentemente ha accettato il tuo tradimento ma poi ha preso la palla al balzo e quando tu lo hai lasciato a quel punto è sparito.

  5. Ciao Elena, lo hai mollato perché eri piena di dubbi sulla vostra storia e solo dopo pochi giorni sembri così sicura dell’amore che provi per lui, tanto da soffrirne.
    Forse alla fine è solo la paura di aver perso qualcuno che era sicuro nella tua vita. Io non credo che lo ami davvero, diciamo che ti trovavi bene con lui, lui era perfetto per il tuo carattere, però non c’era attrazione…ma credo alla fine che fosse più affetto.

  6. Ciao Elena. Penso che lui sia rimasto molto deluso e la delusione in amore è una delle cose peggiori. Puoi amare ancora quella persona ma se ti ha deluso molto e hai un pochino di amor proprio piuttosto che tornare indietro si preferisce star soli.

  7. Ti fai mille domande sul suo amore….e non ci arrivi che prima di chiederti come può non amarti più devi renderti conto che TU hai rovinato tutto!

    Sono contento se il tuo ex ha realizzato che non ti ama più. Per me, scusa la franchezza, ma sei la classica persona da mandare affanculo senza ripensarci.
    A prescindere dal tempo passato insieme.

    Non ci si può comportare come hai fatto tu e poi pretendere che l’altro ti ami ancora! Ma fammi il piacere!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *