Home / SOFFRIRE PER AMORE / Cercata e allontanata dal mio ex

Cercata e allontanata dal mio ex

Ciao a tutti, sento il bisogno di scrivere per avere un supporto visto che oltretutto le persone che conosco direbbero solo che sono stata una stupida.
Dopo una storia di sei anni ho lasciato il mio ex, troppo preso dal suo lavoro mi trascurava e io ero perseguitata dalla gelosia nei suoi confronti, alla fine non ero più innamorata.
Passano 4 anni durante i quali manteniamo buoni rapporti, ci siamo sempre fatti gli auguri di compleanno ed una volta l’anno a Natale ci vedevamo giusto per salutarci. Quest’anno arrivato Natale ci vediamo, ma diversamente dalle altre volte c’è feeling, scherziamo. Lui mi invita a rivederci il giorno dopo, ci baciamo. Il giorno dopo ancora ci rivediamo e stiamo assieme dopo 4 anni. Preciso che a parte il suo invito a rivederci dopo la prima volta, sono io a chiedergli di rivederci e lui invece a insistere con me fisicamente. In tutto questo, alla fine vengo a sapere che lui sta frequentando un’altra persona con la quale passerà il capodanno e che è venuta appositam a trovarlo da fuori città.
Io mi arrabbio tantissimo xkè di certo non è stato chiaro, lui risponde che cmq non potremmo stare insieme indipendentemente da quest altra persona.
Il giorno dell arrivo dell altra, lui pero è confuso e mi cerca, mi chiede di mantenere i rapporti lasciando intendere che andata via questa ragazza lui vuole riprovare con me.
Nei giorni successivi come una stupida sono però io a cercarlo e lui dopo poco mi dice che è inutile sentirci xkè tornare indietro ci farebbe solo male, perché le nostre vite sono troppo diverse, nonost lui con me dice di stare benissimo.
Nell ultimo messaggio mi aveva scritto che ci saremmo sentiti quando possibile per telefono invece di messaggiare.. A questo messaggio non ho risposto perché non richiedeva risposta.. Sono passati 10 giorni e lui non ha mai richiamato, mi ha liquidata per messaggi e mi sono resa conto che non avrei dovuto tornare sui miei passi con lui. Di nuovo mi ha fatto essere gelosa e nemmeno una spiegazione per telefono ha avuto voglia di darmi, talmente valgo poco per lui.
Io però ci penso, penso al passato e a  come siamo stati bene nei tre giorni a Natale e non mi capacito di come sia potuto scomparire cosi. È vero, i giorni in cui lui è stato con quest altra persona l’ho attaccato e forse sono stata pesante, ma sfido chiunque a mantenere la calma sapendo che lui è con un altra e non ti cerca dopo che è stato lui a chiedere di mantenere i rapporti.
Non posso fare altro che evitare di cercarlo, sono amareggiata e mi sento una pezza perché per lui valgo meno di niente.

Da: Ismina

4 Commenti

  1. Per lui non vali niente certo, come no…
    Lui non potrebbe essere chiesto la stessa cosa quando lo lasciasti tu, all’epoca?

    Ti ha reso pan per focaccia. Ha fatto solo che bene.

  2. La tua storia mi ricorda tua storia della canzone “infinito” di Raf. Esattamente dopo 4 anni si incontrano di nuovo…chissà come andrà a finire?

  3. Ha fatto solo che bene? Ovviam non puoi sapere tutte le ragioni per cui l’ho lasciato dopo tutti i sacrifici che ho fatto per stare con lui che per me non ha fatto la metà di quello che ho fatto io. Ad ogni modo se quello che ha fatto è stato rendermi appositamente pan per focaccia sono ancora più che convinta, se mai avessi avuto dei dubbi, che ho fatto bene a lasciarlo

  4. Lascia perdere. Che l’abbia fatto per vendetta o meno, non invischiarti in queste storie nebulose. Archivia e vai avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *