Home / SOFFRIRE PER AMORE / C’è una fine alla sofferenza?

C’è una fine alla sofferenza?

Salve, sono una ragazza di 18 anni e in questi giorni sto soffrendo veramente tanto. Il mondo mi sta crollando addosso per colpa di una persona che ha deciso di scegliere un’altra ragazza e non me. Ho conosciuto questo ragazzo a scuola, me ne sono innamorata al primo sguardo e ho voluto conoscerlo a tutti i costi, abbiamo iniziato a scriverci e a sentirci per tutta l’estate, il suo era il comportamento di un ragazzo carino, amichevole e sempre disponibile. Da circa un mese ha iniziato a farmi complimenti, ad avvicinarsi sempre di più, a coccolarmi come se ci volesse provare. Continua a parlarmi di una ragazza che abita in Sardegna, non la conosce minimamente, la vede solo su Skype e ci chatta. Dice di essersene innamorato ma continua a scaldare a me le mani, ad abbracciare me e a baciare me; mi considera la sua migliore amica e questa è una situazione che il mio cuore non riesce più a reggere.

Non so veramente cosa fare, mi chiedo solo perché non sceglie me invece di lei che dimostra avere da ciò che scrive e dalla foto che manda un comportamento veramente vergognoso. Forse è veramente l’indecenza che mi manca? Mi rendo conto di star sbagliando tutto, il prima possibile parlerò con lui ma sono terrorizzata dalle conseguenze. Voglio solo far finire questo dolore prima che sia veramente troppo tardi.

da: Susanna

4 Commenti

  1. ciao Susanna, sei una brava ragazza e per questo non devi cambiare minimamente il tuo comportamento. TU vai bene così come sei. Presto questo ragazzo si accorgerà che questa “amica” in sardegna è solo una facilona che si sta divertendo a stuzzicarlo e basta!
    Nel frattempo cerca di parlarne con lui, di quanto questo suo comportamento ti faccia soffrire, fagli capire appunto che tieni veramente tanto a lui.
    Se ci tiene a te, capirà. In caso contrario, fragatene. Ci sono fuori tanti bravi ragazzi che sarebbero sicuramente felici di conoscerti.
    un abbraccio ed in bocca al lupo per tutto

  2. Ciao Susanna,mi spiace moltissimo per la tua situazione. Faresti proprio bene a parlargli,almeno poni fine a questo tormento… Capire certi ragazzi è veramente difficile e purtroppo,molte volte, loro non capiscono i nostri sentimenti.. Se gli confessi ciò che provi fai un gran passo avanti a parer mio,dopotutto la sincerità è la miglior cosa..

  3. Ciao Susanna, innanzitutto mi dispiace molto per la sofferenza che provi, il mal d’amore è una delle cose peggiori! Comunque leggendo la tua storia si capisce chiaramente che tu non stai facendo nessun errore ma stai agendo con il cuore da ragazza innamorata. Mantieni i tuoi valori e non fare la fine del 99% delle ragazze di oggi giorno. Io posso consigliarti di sederti a tavolino con lui e parlarci chiaro e tondo dicendogli tutto quello che provi per lui,e dirgli chiaramente ho ti chiarisci le idee con chi stare oppure mi perdi per sempre,se lui risponderà confuso non sapendo cosa fare mi dispiace dirtelo non cercarlo più,si lo so che è dura ma usa la logica e la razionalità e inutile stargli accanto se lui non sa cosa fare ci starai solo male. Fidati che sparendo e non facendoti più sentire con il tempo capirà cosa ha perso è tornerà..dopo li starà a te decidere cosa fare! Buona fortuna! =)

  4. Lui è stato sincero, un’altra lo fa impazzire, chissà forse è più disinibita di te ma questo conta poco. Il punto è che come nella maggior parte delle storie c’è sempre una persona che parte in quarta mentre l’altra sta con la marcia indietro.
    Non mostrarti troppo disponibile con lui, non fargli vedere che stai cotta. Alcuni ragazzi devono sudare per conquistare una ragazza, solo allora sarà vero amore.
    Fatti forte, la sofferenza passa. In te deve esserci voglia di dimostrargli quanto vali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *