Home / RIFLESSIONI

RIFLESSIONI

giugno, 2017

  • 23 giugno

    L’uomo è ancora un cacciatore o è diventato una preda?

    Sono una donna di cinquant’anni e sono cresciuta con l’idea che l’uomo dovrebbe fare il cacciatore altrimenti sembri una poco di buono. Gli uomoni che ho conosciuto qiando ero giovane avevano sempre questo ruolo, seducevano, ti cercavano, chiamavano. Sono separata e da tanti anni e ogni volta che conosco un uomo che mi piace, prima cerca di sedurmi, mi rincorre, mi chiama, mi scrive messaggi e poi una volta conquistata la situazione cambia. Sono io a doverlo cercare. La prima volta ero disperata, pensavo che non mi volesse più, aspettavo ore al telefono aspettando che mi chiami. È finota così. …

    • 21 giugno

      Dopo che mi portano a letto non si fanno più sentire

      Ciao, sono Gilda. Ho un grosso problema, sono troppo bella e attraente. Io sono contenta, ma a volte mi crea grossi problemi. Gli uomini mi corteggoano molto, ricevo decine di messaggi su fb ogni giorno. Non sono una che va a letto col primo che incontro. Qualche mese fa ho conosciuto un uomo molto carino e simpatico che mi corteggiava da molto tempo. Alla fine ho ceduto e dopo un po’ siamo andati a letto. Dal giorno dopo però non si è fatto più sentire. È una cosa che mi capita spesso. Cosa devo fare? da: Gilda

      • 13 giugno

        Ritorna dopo un anno

        Io e lui ci eravamo appena conosciuti.. mostra subito interesse nei miei confronti (si capiva). Io facevo finta di niente, ancora non capivo quello che provavo. Dopo un bel po lui si fidanza, quando gli chiedo di vederci, dice che gli dispiace e che è fidanzato, perciò non possiamo vederci. Ritorna dopo un anno che si è lasciato e mi confessa che ha sempre provato qualcosa per me. Domanda: perchè è tornato dopo cotanto tempo?! da: Annabel

        • 8 giugno

          Amica della mia ex

          Ciao a tutti, avevo scritto tempo fa anche per una mia ex per cui sapete che sono stato malissimo, e fino a pochi giorni fa ancora ci stavo male, finchè non ho conosciuto per sbaglio tramite ask una ragazza. Ho messo un like alla classica domanda “voti e dai il numero?” e lei mi ha risposto e mi ha dato il numero, io sinceramente non me ne fregava niente però dato che mi aveva lasciato il numero ho pensato dentro di me “va be scriviamogni almeno ce lo avrà anche lei”, e da li è cominciata una chat un pochino …

          • 3 giugno

            Mi sento sola

            Per la prima volta mi trovo a scrivere su un sito, ecco la mia storia, sono circondata da persone e mi sento sola e vuota. Ho un marito dal quale sono separata da tre anni ma le esigenze economiche ci costringono a vivere come due estranei sotto lo stesso tetto in attesa di risolvere la situazione. Ho una specie di compagno da oltre un anno anche lui separato e nella mia stessa posizione che ultimamente mi trascura, praticamente da mesi non abbiamo rapporti intimi, non che prima fossero frequenti ma ora sono quasi inesistenti. Ci vediamo e ci sentiamo tutti …

            • 1 giugno

              Perché mi chiede: non è che ti stai innamorando di me?

              Salve a tutti, vorrei porvi una domanda. Da aprile esco con un ragazzo, compagno di università, ma abbiamo iniziato a frequentarci diciamo ufficialmente a maggio, in quanto lui prima era fidanzato (da 2 anni, le cose con la ex non andavano alla grande e dice che l’avermi conosciuta ha accelerato il fatto di lasciarla). Lui dice di voler prendere le cose con calma ora, cioè frequentarci senza essere ancora insieme (che poi non ho mai capito quella gran differenza, anche perché alla fine facciamo le cose che fanno le coppie..). Mi pare di ricordare che lui abbia detto “voglio prima …

              maggio, 2017

              • 26 maggio

                Spero che leggerai questa lettera

                Salve, scrivo per la prima volta a questo forum non tanto per sfogo, bensi’ perchè spero che la persona in questione mi leggerà e finalmente capirà le mie ragioni. Tralascio una prima parte perchè non vorrei essere troppo esplicita e violare la privacy, quindi partirò da una richiesta di amicizia su un social, inizio di battute scherzose senza entrare in particolari perchè i social si sa sono pubblici, poi riesco ad avere il suo cellulare e chiedo un’ incontro, un caffè senza impegno (volevo rivederlo)per parlare della nostra vita in quegli anni che non ci eravamo parlati. Lui accettta ma …

                aprile, 2017

                • 2 aprile

                  Si fa ancora sentire, cosa vuole?

                  Con la mia ex siamo stati insieme un paio di anni, fino a che dopo l’estate 2014 decide di lasciarmi, perché non mi amava più. La relazione in realtà è andata avanti ancora per diversi mesi in modo molto complicato, a tratti confuso, fino a quando capisco che stava vedendo un altro. La cosa mi ferì’ molto, specialmente perché dovetti fargli ammettere la cosa dopo insistenti domande a riguardo. Cosa ben peggiore, costui si è rivelato essere il suo ex storico. In quel frangente lei era in lacrime e sosteneva di non avermi detto nulla in quanto nemmeno lei era …

                  marzo, 2017

                  • 30 marzo

                    Superare la fine di un grande amore

                    Riporto questo mio scritto che deriva da esperienze personali, dalle quali ho molto sofferto ma anche appreso. Spero di essere di aiuto a qualcuno che in questo attuale momento o passato o futuro soffre per amore. Buona lettura 🙂 Nel momento in cui una storia finisce, il dolore che si prova è sconfinato. La sofferenza provocata da un problema fisico non è nulla in confronto a quella che è insita nella mente, che trafigge il cuore ed uccide la speranza. Si perché la prima sensazione che la fine di un amore porta, è la percezione che l’immenso dolore provato sarà …

                    • 23 marzo

                      La Resilienza ed i cavalli sbagliati

                      Oggi vi parlerò di un concetto noto in psicologia come “resilienza”. La resilienza viene definita come “la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà”. Purtroppo sono stato lasciato dalla mia ragazza qualche mese fa dopo parecchi anni di relazione. Non sono un tipo che si lascia troppo andare a momenti di sconforto e se lo fa cerca sempre una soluzione per uscirne o comunque per reagire. Cosa faccio dunque? Tutto quello che alcuni fanno nella mia stessa situazione ma che molti, troppi non fanno: mi do da fare per ricostruirmi una …

                      • 18 marzo

                        Non credere nell’amore

                        Salve, sono una ragazza di 24 anni e non credo nell’amore. Ho avuto un solo fidanzamento serio dopo il quale, ho sofferto una delusione dopo l’altra e avuto parecchie storie di una notte che, da ragazza dolce buona e sensibile quale ero mi hanno reso fredda, distaccata e insensibile. Ragazzi che mi corteggiano non mi mancano, ma ogni volta che qualcuno prova ad avvicinarsi a me penso che lo facciano con un solo scopo e li allontano prontamente spesso anche in modo scortese, e mentre lo faccio provo per la persona che ho davanti disgusto e cattiveria, inoltre tendo a …

                        • 18 marzo

                          Gli auguri della ex

                          Ma che senso ha dopo 2 anni dalla rottura, dopo che si è comportata come la regina delle stron*e, quando a malapena ci salutiamo quando ci vediamo, quando è sparita da più di un anno, ecc ecc…) venire a farmi gli auguri di compleanno? Come possono pensare queste persone che possa fare anche solo piacere ricevere un messaggio del genere?! Sono basito e allibito.Voi cosa ne pensate? da: anonimo

                          • 15 marzo

                            Magnetismo Ultraveloce A Temperatura Ambiente

                            Secondo e vivaddio ultimo intervento da autore. Finita la relazione per la quale mi struggevo due anni fa, cagione del primo post e di somatizzazioni di svariato genere, sono talmente desideroso di tranquillità che “sì, ci frequentiamo” ma comunque non mi interessa quello che fai, non mi do pena se squilli quando rientri e non mi sbatto per sentirti se sono fuori per lavoro. Certo, non sono una bestia , se devi andare dal medico ti chiedo come è andata, ma di là da quelle impellenze ti chiamo se voglio o se vuoi tu. Desideri andare a letto con qualcun …

                            • 11 marzo

                              Situazione strana

                              Salve a tutti, scrivo qui perché mi piacerebbe avere i vostri pareri. Due mesi fa ho fatto un periodo di tirocinio di un mese in un posto per l’università. Lavoravo con altri 4 ragazzi, tutti circa di 34 anni, mentre io ne ho 22. Con due di loro ho legato abbastanza, anche se uno, M. , aveva una cotta per me. L’altro invece, A., era tipo quello che mi doveva seguire, una specie di tutor. Comunque poi con loro avevo una certa confidenza a un certo punto, anche se alla fine era sempre M. che mi seguiva e a cui …

                              • 6 marzo

                                Troppe interferenze

                                Dopo 20 anni di matrimonio e sei di fidanzamento l’ho lasciata, e mi sembrava di tornare a respirare! Ma non so cosa mi è preso, lei scoprì il mio primo tradimento risalente al giorno dopo le nozze e mi perdonó, poi successe altre volte e lei lo intuì, e nuovamente mi perdonò; in ultimo mi beccó nuovamente e io cercai di confondere, mentii, inventai , ma in realtà avevo una gran voglia di confessarglielo, e da lì mi allontanai da lei fisicamente dormendo sul divano, affettivamente facendo finta che non fosse in mia presenza e infine. Lasciando un bigliettino, me …