Home / SOFFRIRE PER AMORE / Amare un mascalzone

Amare un mascalzone

Scrivo la mia storia su questo sito per disperazione. L’ho conosciuto purtroppo quasi 3 mesi fa, in un villaggio sul mar rosso, lui è più giovane di me e non parla neanche la mia lingua, (parliamo in inglese). Mi ha corteggiata lui, sembrava gentile e sensibile. Io ci sono cascata come una cretina e mi sono innamorata di lui perdutamente, al punto che rientrata in Italia gli telefonavo tutti i giorni più volte al giorno, (spendendo un sacco di soldi). Sono tornata in Egitto per rivederlo ed ero sempre più innamorata.

Lui ha cominciato a rivelarsi per quello che è in realtà: una specie di squallido gigolò, infatti mi chiedeva regali e anche soldi. Io stupida che negavo l’evidenza e credevo alle bugie che mi raccontava, (che mi amava, che non gli interessava la differenza di età, che quei soldi gli servivano per sistemare la casa per noi due, ecc.). Abbiamo trascorso una settimana insieme a Hurghada, dove ho pagato tutto io, (hotel, ristoranti, taxi, mance, ecc.) e oltretutto è riuscito anche a spillarmi più di 1.000 euro in contanti. Sono disperata perchè non riesco a levarmelo dalla mente e, nonostante sia consapevole che è un farabutto imbroglione, non posso fare a meno di amarlo. Ora mi chiede altri soldi ancora, io non sono ricca purtroppo, ma non riesco a lasciarlo. mi odio per essere così debole e vulnerabile, ma non posso farci niente. Come ne esco da questo incubo ?

da: Alessia

4 Commenti

  1. Sei tornata in Italia no? Cavatelo dalla testa, fai finta che non sia mai esistito!!! In italia non può farti niente, non può venire a cercarti, anche perché gli toccherebbe a lui spendere dei soldi e non credo che ne abbia voglia. E’ solo un delinquente approfittatore. Se si fa risentire, denuncialo alle autorità competenti!!!
    Chiaramente in Egitto non metterci più piede!!!

  2. Credo ci sai una sorta di sindrome che colpisce alcune ragazze che spiegano il tuo problema. Tu sai che vieni usata da lui ma non riesci a dirgli di no, il problema quindi non è lui ma nasce dentro di te.
    Non odiarti, non sei debole, hai solo deciso di esserlo

  3. Non ti so spiegare quello che stai vivendo perché vivo la stessa situazione. Ho sempre desiderato un bravo ragazzo, che mi riempisse di attenzioni, che mi facesse sentire felice ed invece da 2 anni sto con il classico stronzo, mi considera poco, mi chiede spesso di aiutarlo anche economicamente.
    Eppure sono stata con il classico ragazzo per 2 mesi dopo di che l’ho mollato e lui non lo lascerei per niente al mondo

  4. purtroppo va sempre peggio, il mascalzone mi fa nuove richieste di denaro. purtroppo ha ragione Maria, sono completamente succube di questo schifoso individuo senza scrupoli e non so cosa farci.. mi odio per essere così e farmi sfruttare da lui. non so come finirà ma sono molto pessimista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *