Home / SOFFRIRE PER AMORE / Sto malissimo, aiutatemi a capire dove ho sbagliato!

Sto malissimo, aiutatemi a capire dove ho sbagliato!

Un saluto a tutti i partecipanti del forum. Oggi vorrei raccontarvi la mia storia, sperando di poter ricevere consigli preziosi in quanto brancolo completamente nel buio. Premetto che io ho 30 anni e lui 24, ci siamo conosciuti a fine marzo e la storia è partita subito in modo molto veloce ma concreto. Stavamo molto bene insieme, entrambi sentivamo “la Pace nel cuore” quando stavamo insieme. Poi lui nel mese di giugno è partito a Budapest per lavoro e purtroppo sono iniziati i nostri problemi (causati da alcune storie mie passate che mi hanno fatto molto soffrire e anche dalla perdita recente di mio padre).

Più volte gli spiegai che lui non centrava nulla e che il problema era solo mio e della mia paura di soffrire nuovamente. Molte volte però invece di cercarmi di capire sbuffava e ripeteva che non dovevo pensare al passato, quasi da scocciato. Posso anche capirlo però penso che in una coppia si debba venire incontro e aiutarsi a vicenda, in modo da poter conseguire qualcosa di più solito. Poi un’altra cosa che non mi è mai piaciuta o comunque che mi ha messo in dubbio i suoi sentimenti è il fatto che molto spesso potevamo vederci anche di mattina (perché entrambi facciamo i turni) e purtroppo non è mai e poi mai venuto perché mi ha sempre detto che lui ha bisogno di dormire almeno otto ore e la mattina proprio non ce la fa ad alzarsi. Ogni volta che veniva da me si facevano le 17!

So che sono frivolezze però in realtà ora penso che non erano aspetti da sottovalutare. Infatti veniamo ad oggi; premetto che all’inizio della relazione è stato sempre lui il più geloso della coppia e a me stava bene così perché chiedere semplicemente con chi stai chattando su WhatsApp non la vedo una cosa alquanto grave! Nelle ultime settimane provai a farlo io e ogni volta tirava fuori il discorso che non mi fido e si arrabbiava.

Io capisco fidarsi delle persone ma caspita dopo tre mesi dammi anche il tempo per conoscerti e per POTERMI FIDARE DI TE! Fatto sta che il 3 luglio viene da me e mi dice che ha alcune cose che deve ancora chiarire e di mostrargli il mio telefono. All’inizio ho rifiutato perché mi sembrava davvero assurdo e lui mi disse chiaramente che se non gliel’avessi dato sarei potuta scendere dall’auto. Per non perderlo gliel’ho dato e ovviamente non ha trovato nulla di ciò che lui pensava (mi disse che aveva parlato con delle persone, le quali dissero che avevo una vita privata e lavorativa ambigua (è ovvio che se anche non l’ha esplicitamente affermato mi ha dato della escort). Purtroppo per lui io in vita mia non ho mai fatto nulla di tutto questo e il cellulare ha “testimoniato” a mio favore.

Ha trovato solamente negli annunci di lavoro inerenti a un mio passatempo (adoro la cartomanzia). Mi ha anche messo le mani addosso perché io volevo riprendermi il mio telefono e soprattutto volevo sapere la verità di tutte le palle che stava dicendo. Dopo quel giorno non ci siamo più sentiti, ci siamo bloccati a vicenda, è anche trascorso il mio compleanno ma nulla. Lunedì mattina lo sblocco e dopo mezz’ora noto che anche lui fa uguale, so di aver sbagliato ma gli ho scritto che mi mancava e che potevamo ancora risolvere la situazione. La sua risposta è stata: ********** tu e la cartomanzia (perché nel mio telefono ha beccato la mia grande passione di studiare i tarocchi, ho sempre amato il mondo dell’occulto).

Inoltre mi ha scritto di non inviargli più messaggi perché non mi vuole più nella sua vita altrimenti avrebbe cancellato nuovamente il numero (cosa che ancora non ha fatto). Al momento sono venuta a conoscenza che nei weekend corre a Riccione e che aggiunge frequentemente ragazze russe su Instagram. Mi scuso se sono stata prolissa ma avevo bisogno di sfogarmi con qualcuno perché sto davvero molto male. Cosa mi consigliate di fare? Possibile che il sentimento che diceva di provare è scomparso nel nulla? Allora perché non eliminare il mio numero? Ringrazio di cuore chi spenderà due parole per me

da: Damadicristallo

3 Commenti

  1. Ciao, guarda non voglio essere tragico, ma io credo che il tuo ragazzo sia ancora troppo giovane, che ancora non abbia la testa sulle spalle e che soprattutto lui voglia solo divertirsi al momento.
    Per questo motivo ha fatto così con te, non riusciva a lasciarti ed ha voluto tentare qualcosa per scaricare addosso a te eventuali colpe.
    Io, fossi in te, lo lascerei perdere. Vedrai che prima o poi sarà lui a farsi vivo. Non correre dietro ad un così, non ti merita!!

  2. io le ragazze come te non le capisco. Vi frequentate solo da qualche mese e già sembra che sia scoppiato un amore incredibile. Poi vuole controllare il tuo telefono, ti mette le mani addosso, cosa altro ti serve per capire che una persona così non è degna del tuo amore?
    Se solo dopo pochi mesi lui è così cosa succederà fra qualche anno di relazione?
    Quello che davvero mi sfugge è che quando la situazione è così chiara ci sono alcune ragazze, come te, che non comprendono e non scappano. Perchè vuoi farti del male da sola?

  3. La tua domanda è dove hai sbagliato. Semplice, non hai fatto nessun errore. Lui adesso si sta solo divertendo, prima a Budapest ed ora a Riccione. Lui si diverte e tu li a soffrire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *