Home / PROBLEMI DI CUORE / 8 anni ed ora?

8 anni ed ora?

Ciao a tutti, sono fidanzato da 8 anni, ho 33 anni e questa è senza dubbio la storia più importante della mia vita. La mia fidanzata vive in casa con me e la mia famiglia, perché purtroppo lei ha un lavoro buono io ancora no, quindi l’opportunità di vivere da soli ancora non è possibile. La nostra relazione è solida, mai avuti problemi di nessun tipo, escluse ovviamente le piccole “discussioni” che si hanno in un rapporto. Il rapporto con la mia famiglia è splendido. Insomma non potrei chiedere davvero di più, abbiamo ovviamente in mente di costruire una famiglia di sposarci ma… Ma da qualche settimana, a lavoro, ho conosciuto una ragazza. Questa ragazza ovviamente non la conosco, abbiamo si parlato è molto simpatica molto carina ridiamo e scherziamo, come se ci conoscessimo da sempre. Io non faccio altro che pensare a lei, mi ha letteralmente colpito, non provavo queste sensazioni da tempo!

Non abbiamo mai affrontato discorsi troppo privati quindi io non so se sia fidanzata o meno( anche se sono più che certo che non lo sia) e lei non sa nulla della mia storia. Non è per giustificarmi, ma non gliel’ho detto perché non abbiamo toccato questi temi. Oggi mi ha chiesto il mio numero e mi ha chiesto se fossi disponibile a vederci un pomeriggio per un caffè che non sia a lavoro. Io non ho mai dubitato della mia storia, mai. Ma questa ragazza mi ha messo un po’ di confusione e non so davvero cosa fare. Ovvio quando arriverà il momento io non nasconderei mai e poi mai la mia storia, ma ciò non toglie che io ci pensi tanto a questa ragazza. L’idea di una storia nuova non l’ho neanche contemplata, però, e mi ripeto ancora, questa ragazza ha un qualcosa di “magico”.

da: Lu84

11 Commenti

  1. Posso dirti cosa farei io, cambierei numero di telefono, butterei via il suo, le direi che sono fidanzato felicemente e che vorrei sposarmi presto.
    Ci pensi tanto? Può essere che lei stuzzichi il tuo ego, ti senti ricercato e corteggiato, oppure ti fa sentire più giovane dei tuoi 33 anni.
    In ogni caso per alcuni non si è mai felici abbastanza, se lei si comporta in un certo modo con te è possibile che abbia percepito una tua probabile apertura mentale, altrimenti se tu fossi realmente concentrato sul rapporto con la tua fidanzata non staresti pensando a lei.
    Decidi tu quello che vuoi, ma in ogni caso prima di cedere alla novità, e mi pari decisamente propenso a farlo, metti le cose in chiaro con la tua ragazza, dopo 8 anni si merita solo rispetto.

    • Io non ho detto che voglio cambiare, ho solo detto che mi ha messo confusione in testa. Quando cerco di essere razionale so che la mia ragazza è introvabile. A me quello che sta succedendo e che questa ragazza mi intriga ma non a livello a sessuale, non sono mai stato il tipo da una botta e via. Dici cambia numero, ma non posso per questioni lavorative, e ad anche se lo cambiassi comunque la dovrei sentire e vedere perché lavoriamo nello stesso posto. Non mi fa sentire più giovane perché ho si 33 anni, ma sono un ragazzo che fa cose normalissime per un ragazzo di 33 anni, ho i miei spazi i miei amici e i miei hobby. Il punto sta che parlando con questa ragazza del più e del meno abbiamo visto di avere diverse cose in comune( sia chiaro cose che potrei avere con molte persone, escluso il fatto che venisse nella mia stessa scuola). Io da parte mia non ho dato modo di mostrare aperture mentali, ovviamente con lei il rapporto sul è diverso perché è l’unica persona che ha più o meno la mia età e quindi ovviamente la cosa fa piacere entrambi, anche perché ripeto i nostri discorsi sono sempre stati a caratteri estremamente generali. L’ultima cosa che vorrei sarebbe quella di mancare di rispetto alla mia ragazza, non la tradirei per nulla al mondo.

      • Lu, noi abbiamo per forza di cose una visione parziale della faccenda, questo ci impedisce di cogliere alcune sfumature ma al contempo ci permette di ragionare a mente fredda.
        La tua confusione pare essere l’anticamera del tradimento, ora non ci pensi proprio, poi magari lei ti coglie di sorpresa e tu ci caschi come un pollo, mi dai l’idea di essere appeso a un filo.
        Ovviamente non conosco la profondità del tuo amore per la tua ragazza, ma per mia esperienza ti assicuro che se ami una persona non ti faresti coinvolgere neppure da Belen. Non la vedresti manco se ti passasse nuda davanti.
        Prova a farti vedere dalla tua amica assieme a lei, magari è sveglia e capisce al volo che deve fare un passo indietro, se invece ne fa uno in avanti preoccupati, è il tipo di persona dalla quale fuggirei a gambe levate.
        Questo però non toglie che sei tu che dovresti agire per allontanarla, falle capire che sei impegnato, che è un’ottima collega e amica e che non sarà mai altro.

  2. Ecco cosa può essere successo al mio ex, ecco perché all’improvviso gli uomini cambiano… Sembri una Venere, la donna della loro vita, sembra che tutto vada bene, poi cambiano… E per loro a poco a poco non sei più niente.. Questo succederà alla tua ragazza se inizierai a dare sempre più spazio alla nuova ragazza che ti attira adesso.. A poco a poco lei non sara’ piu’ niente… Senza avere colpe… Io da donna non dico di non aver provato mai attrazione per un altro uomo anzi io ho fatto sbagli, ma avevo problemi grossissimi alle spalle in quel rapporto e avevo cercato di salvarlo per anni… Invece nel mio ultimo rapporto, in cui credevo tantissimo e che sembrava perfetto, sono stata lasciata dopo mille progetti e con accuse assurde… Probabilmente c’era un’altra donna “magica”, quello che prima ero io… Pensaci bene, le persone non si sostituiscono così facilmente e quando lo capirai potrebbe essere tardi. In questo momento una ragazza si sta illudendo (quella che non sa che sei fidanzato) un’altra si sentirà mancare il terreno sotto i piedi, vive pure con la tua famiglia. Se poi questo ti piace, fa’ pure.

    • Mi spiace per quello che ti è successo, ma io non sto illudendo nessuno, ripeto non ho mai affrontato temi personali non per mancanza di volontà sia chiaro, ma perché a lavoro non posso certo a mettermi a chiacchiere come se fossi a casa mia. Io so che se mai dovessi uscirci e si dovessero affrontare discorsi più personali sarei il primo a dire io sono fidanzato, non è questo il problema.
      Non riuscirei mai a tenere il piede in due scarpe. Come soprattutto non vorrei mai ferire la mia ragazza, mai e poi mai. Sono soltanto confuso in questo momento. Credimi nelle mie chiacchierate con questa ragazza non ci sono neanche mai state battute con doppi fini o con allusioni di alcunché. Io non so se le posso piacere e io, non conoscendola, non posso dire mi piace. Ci penso, quello sì, mi ha messo confusione quello si. Ma non so neanche io il perché

      • Scusa, ma non avevo capito. Dal fatto che avessi scritto qui avevo dedotto che tu fossi parecchio in crisi e che già si fosse creata una complicità tra voi. Se non hai intenzione di tradire o avere il piede in due scarpe alla prossima occasione potrai subito dire che sei fidanzato così resterà una piacevole frequentazione lavorativa ma nulla più. Sarà tutto più chiaro. A me è capitato di guardare con interesse qualcuno mentre ero fidanzata da molti anni con un ragazzo, ma questo non mi ha mai mandato così in confusione. Siamo umani, l’importante è non tradire la fiducia. A meno che non ci siano gravi problemi nella coppia, ma non è il tuo caso. Cerca di passare più tempo con la tua ragazza e proporle qualcosa di nuovo da fare il.fine settimana… Questo pensiero magari ti distrarrà dalla ragazza che vedi al lavoro.

  3. Per me è super apprezzabile, umano ed onesto quello che hai scritto..purtroppo siamo umani..non robot..putroppo al cuore non si comanda..e a mio parere nemmeno alla testa, per quanto tu ti possa sforzare di non pensarci, per quanto tu voglia veder razionalmente la questione, se questa ti è entrata in testa, difficile togliersela..pur volendolo. Io più che altro cercherei di capire perché ti è entrata in testa..forse tu vedi la storia con la tua ragazza idilliaca, perchè dopo tanti anni ci si vuol bene, inutile negarlo, in più se vive in famiglia ci sono ancora più implicazioni..il che rende quasi inimmaginabile un distacco o un cambiamento che andrebbe a scombussolare tutto…ma è davvero quel che vuoi?? Ti rende davvero felice? …io fossi in te mi porrei queste domande..se già ora hai questi dubbi..forse è meglio non complicare ulteriormente le cose arrivando al matrimonio.

    • Hai centrato il punto!!! Finalmente qualcuno che mi ha capito!! Ieri mi sono visto con questa ragazza non è successo nulla ho detto tutta la mia situazione e lei è rimasta un po’ sorpresa. Io ho detto che lei mi ha messo confusione in testa e che mi piacerebbe approfondire la conoscenza sottolineando che non rappresenta un paracadute, della serie se vedo che le cose potrebbero andare con lei allora sarei pronto a mettermi in discussione e invece se andasse male amen tanto ho le spalle coperte. Io non voglio illudere nessuno e gliel’ho detto. Lei dal canto suo ha apprezzato la mia sincerità però ovviamente conoscendo la situazione ha giustamente tirato il freno e ha chiesto testualmente far passare qualche giorno e prendere il tutto con calma. Io non cerco avventure per dire ho avuto x ragazze o avere un bacio rubato fine a se stesso. Dopo la sue risposte sono ancor più in confusione perché comunque penso a lei e perché comunque non vorrei perderla e giuro che non so come andare avanti. Per favore se puoi darmi una mano rispondimi

    • Ciao Iris, finalmente qualcuno che mi ha capito e che ha centrato il punto. Ieri mi sono visto con questa ragazza, non è successo nulla e io le ho detto tutta la mia situazione. Ovviamente è rimasta un po’ perplessa, cosa che credo sia più che normale, ha apprezzato davvero tanto la mia sincerità. Io non cerco l’avventura di una notte o un bacio rubato fine a se stesso, non mi interessa e non mi è mai interessato dire ho avuto x ragazze!! Io a lei ho fatto presente che mi piacerebbe continuarla a conoscere e che( giuro che è vero) non la vedo come una sorta di paracadute, dove se andasse bene con lei potrei mettermi in gioco accettando i rischi, mentre se andasse male vabbè amen ho comunque le spalle coperte. Io anche dopo ieri continuo a pensarla e pure tanto, lei mi ha poi scritto testualmente “ è meglio aspettare qualche giorno e andare con più calma”. Ovvio la sua reazione è più che comprensibile è normale che abbia tirato il freno, ma al tempo stesso apprezzo che non si è comportata male, poteva e potrebbe approfittare della mia confusione. Io ora però non so più come come andare avanti, la voglia di sentirla è tanta ma non voglio neanche disturbarla… insomma un bel casino

      • Lu, smetti di girare attorno al problema e comportati da uomo, hai gia’ deciso.
        Ogni giorno in piu’ che lasci passare e’ una coltellata alla schiena della tua ragazza, dici di non volere paracadute e ne hai uno bello grosso che ti aspetta a casa tutti i santi giorni, comodo eh ?
        Pensi solo alla tua collega ? bene. Non vuoi perderla ? bene lo stesso.
        Pero’ ora dimostra di avere gli attributi, nessuno desidera conoscere un’altra persona per sport, se lo vuoi e’ perche’ ti interessa e basta, non continuare a nasconderti dietro termini astratti come “confusione”.
        Ti rendi conto che dopo aver raccontato la tua storia parli solo ed esclusivamente della collega nei tuoi messaggi ? chi credi di voler ingannare oltre te stesso ?
        Non cerchi avventure ma cerchi la tua amica, non contempli storie nuove ma ti porti avanti parlandole “sinceramente”, e intanto quella povera ragazza pensa di sposare, comprare casa, avere figli con qualcuno che nel tempo libero praticamente si dichiara ad un’altra.
        Hai finito di prenderci in giro ?

      • Concordo al 100% con Semakin. Tu hai già deciso in cuor tuo, solo la testa non ha le idee ben chiare.
        E’ il momento di parlare con la tua ragazza. Dille che con lei non sei felice, diglielo sinceramente perché tanto la situazione è questa.
        Tu stai aspettando che la decisione la prenda per te quest’altra ragazza, ma le cose non devono andare così. Se vuoi che le cose vadano nella maniera più corretta possibile, confessa tutto alla tua compagna.
        Quando sarai libero, potrai concentrarti in pieno su quest’altra ragazza e vedrai che se è destino, le cose andranno bene.
        Evita di far soffrire troppe persone, sinceramente, avresti piacere se i ruoli fossero invertiti? Io non credo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *